Morto Sean Connery, aveva 90 anni.

di pask Commenta

Orgoglio scozzese, celebre una sua frase “non sono inglese e non lo sarò mai, sono uno scozzese e tale resterò per sempre” ci lascia quest’oggi un mito indiscusso del cinema, un’icona di un certo livello e che sicuramente lascerà come tanti altri, una piccola mancanza in tutti noi. Muore a 90 anni l’attore Sean Connery, celebre ovviamente per il suo ruolo nella saga di spionaggio più famosa al mondo, l’agente 007 che tutt’oggi è ancora impersonato e raccontato al cinema.

Infatti anche la prima ministra scozzese ha voluto omaggiarlo con le seguenti parole “La nostra nazione oggi piange uno dei suoi figli più amati”. Sean affermava ardentemente le sue origini proprio in merito al fatto di aver interpretato l’agente James Bond in 007, che nell’immaginario cinematografico viene appunto etichettato come la quinta essenza dell’englishman. Questo però a Sean non interessava, era fiero di essere scozzese e non l’ha mai rinnegato.

Sean Connery affermò che sarebbe tornato a vivere nella sua terra, dalle Bahamas in cui ha vissuto, quando la Scozia si sarebbe separata da Londra. Peccato che ci ha lasciati poco prima che questo potesse accadere. La Scozia infatti è molto vicina all’indipendenza, con i pronostici delle prossime elezioni locali per il trionfo dei nazionalisti; un vero peccato davvero che non abbia potuto assistervi. Quando e se tutto questo accadrà, sarà sicuramente anche grazie a Sean che appunto ha sempre sostenuto questa battaglia divenendo simbolo della campagna per il referendum costituzionale nel 1997 dove sosteneva già questo ideale. Ma l’indipendenza non era il suo unico ideale, Sean infatti era vegano ed ha sostenuto compagnie come Sea Shepard che si occupa di protezione della vita marina.

La carriera cinematografica

Parlare della carriera di Sean Connery in un solo articolo è davvero riduttivo. Non basterebbe affatto ad elogiare tutto ciò che ha fatto nel mondo del cinema e soprattutto i premi che ha vinto grazie al suo lavoro. Quindi ci limitiamo a ricordare quei film che l’hanno consacrato definitivamente in questo mondo tra cui indubbiamente 007. Importante anche la sua partecipazione nei film di Highlander. L’ultimo film in cui abbiamo potuto vederlo è stato “La leggenda degli uomini straordinari” un titolo che ora gli rimarrà sicuramente e meritatamente addosso, divenendo leggenda.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>