Massimo Boldi si scaglia contro Enrico Montesano

di R. Staiano Commenta

Pippo Franco con green pass falso. Enrico Montesano fiero NoVax. Massimo Boldi che le manda a dire celermente.

Ultimamente ci sono alcuni attori famosi principalmente per opere del passato, che si stanno scagliando contro le normative prese per fronteggiare le problematiche legate al coronavirus. Tra questi spiccano principalmente Pippo Franco ed Enrico Montesano coinvolti in alcune battaglie che li stanno ridicolizzando al grande pubblico. Ma qualcuno non ha voluto continuare a tacere e Massimo Boldi ha detto la sua contro il collega Montesano.

La vicenda nasce principalmente dai social di Enrico Montesano che seppur non si definisca “NoVax” a livello comportamentale ne ha, invece, tutte le caratteristiche. Infatti l’attore è noto alla cronaca odierna a causa delle sue posizioni assunte verso i vaccini ed il green pass. Senza troppi giri di parole, tramite video che hanno creato non poco malcontento anche verso i fan che l’hanno sempre seguito, Montesano esprime tutte le sue perplessità riguardo il vaccino. Anche nell’ambiente lavorativo dello spettacolo Montesano comincia ad essere malvisto ed infatti il collega Massimo Boldi ha rotto il silenzio sulla vicenda ed ha voluto dire la sua, senza tanti giri di parole ha espresso chiaramente il concetto dando anche la sua esperienza personale in merito “Un mese fa ho preso il Covid ma grazie al fatto che sono vaccinato non me ne sono nemmeno accorto. Quindi dico: vaccinatevi. Non date retta al mio collega Montesano. Anche perché secondo me sta girando un film, i suoi proclami no vax sono una commedia”. Una steccata non indifferente con parole eloquenti sul pensiero che Boldi non nasconde verso il collega. Potrebbe rivelarsi questa la fine di un’amicizia che li ha visti recitare spesso insieme nei film? Arriverà la risposta?

Enrico Montesano però non è l’unico ad essere caduto nella rete dei NoVax, a fargli una pessima compagnia troviamo un altro collega che ultimamente era divenuto anche abbastanza erudito sui social, parliamo di Pippo Franco. Per lui l’accusa è più grave essendo stato pizzicato in possesso di un green pass falso dopo aver anche pubblicato una foto mentre si vaccinava, ma sempre con scetticismo, in cui si appare il dottore che ha emesso più di un green pass farlocco. Attualmente sia i social di Pippo Franco che quelli di Enrico Montesano non hanno ancora partorito risposte adeguate alla situazione venuta a crearsi, anche se rispondere adeguatamente a Massimo Boldi diventa complicato considerando che la sua testimonianza giova a favore dei vaccini e le notizie dei malati in terapia intensiva riguardano principalmente persone non vaccinate.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>