Margot Robbie e le dichiarazioni sul film di Barbie

di R. Staiano Commenta

l'attrice Margot Robbie ha preannunciato qualcosa di inaspettato riguardo il suo prossimo film su Barbie. Cosa sarà?

Ebbene sì, a quanto pare Margot Robbie sarà la protagonista di un film prossimo dedicato alla bambola più famosa del mondo, divenuta un’icona oltre al semplice giocattolo. Barbie arriverà al cinema e l’attrice promette qualcosa di inaspettato! Cosa potrebbe essere?

Margot Robbie non sarà solo l’attrice protagonista, ma sarà anche la produttrice di questo film e sta gia avallando promesse scoppiettanti al riguardo. Cosa renderebbe sensazionale ed inaspettato un film dedicato ad una bambola? Dite che somiglierà ad Harley Quinn? No dai scherzi a parte, qua le promesse si fanno davvero serie. Ormai l’attrice da quando è uscita da The Wolf of Wall Street ha ricevuto sempre pieni consensi, bisognerà fidarsi anche questa volta. Come ha già fatto Sony nel 2015 firmando l’inizio della fase di sviluppo del film che ha subito qualche cambiamento anche nella sceneggiatura, di cui ora si occupano Greta Gerwig e Noah Baumbach.

Partendo proprio dalla scrittura di questi due sceneggiatori la Robbie afferma che, chi li conosce, sa che probabilmente non renderanno il personaggio tanto banale come quel che sembra, scalpendo fino in profondità la superficialità a cui qualcuno può chiaramente associare una Barbie. Quindi cosa promettono Gerwig, Baumbach e Robbie su questo film? Sarà un viaggio introspettivo? Ci saranno scene in cui finalmente Barbie non è impedita di fare il dovuto con Ken a cui è sempre mancato un particolare che l’ha reso da sempre un meme non vivente?

Attualmente non si hanno ulteriori notizie in merito e se il film è davvero in sviluppo da tutti questi anni, allora forse qualcosa di serio ed inaspettato ci sarà davvero. Considerando comunque che Barbie è stata protagonista di numerose storie anche se tutte frivole ed infantili, magari la Robbie l’ha ridisegnata mettendoci un po’ tutti i personaggi di cui ha recitato? Potrebbe essere, alla fine seppur il soggetto sia banale, si presta sicuramente bene ad ogni forma di storia che le si vuole cucire sopra, non solo abiti alla moda quindi. Magari invece il film inizia proprio come ci si aspetta da una pellicola su Barbie, salvo poi prendere toni cupi, anche se in questo caso non ci sarebbe nessun colpo di scena visto che film del genere ne esistono già.

Fonte

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>