Buon compleanno a Luca Ward ed Arnold Schwarzenegger

di pask Commenta

Luca non ha mai doppiato Arnold, ma condividono quasi lo stesso giorno di nascita.

Luca Ward compie 60 anni

Un traguardo importante per uno dei doppiatori più famosi e talentuosi D’Italia. Deve il suo successo principalmente al film “Il Gladiatore” che l’ha praticamente consacrato al pubblico con la frase storica del protagonista “Al mio segnale scatenate l’inferno”. Ovviamente non è l’unico lavoro importante che ha svolto nella sua carriera. Infatti un altro ruolo per cui ha prestato la sua voce profonda è quello del protagonista Sam Fisher della serie di videogiochi Splinter Cell di genere stealth spionaggio. Luca Ward è nato nel 1960 figlio di un altro grande doppiatore Aleandro Ward la quale inizialmente non voleva seguire le orme, per intraprendere la carriera di pilota, salvo poi appassionarsi a questo mondo che fa parte della tradizione di famiglia fin dai tempi del nonno Carlo Romano.

Luca ha perso il padre a soli 13 anni e la sua carriera infatti non ha avuto vita facile. Per pagarsi gli studi ha dovuto svolgere vari lavori anche perché il doppiaggio non è stata la sua unica passione, infatti vanta anche una carriera cinematografica come attore. Tra gli altri iconici doppiaggi a cui ha prestato la sua immensa voce ricordiamo sicuramente quella di Samuel L. Jackson in Pulp Fiction, uno stracult del cinema mondiale. Neo di Matrix interpretato da Keanu Reeves pure è stato un ruolo importante a cui ha prestato la sua voce. Diciamo che qualsiasi cosa abbia toccato Luca con il suo talento è stata memorabile. Ricordiamo inoltre che Ward ha una pagina facebook attivissima e su cui potete seguirlo.

Arnold Schwarzenegger compie 73 anni

Condivide quasi lo stesso giorno di compleanno con Ward ed è quindi doveroso fare gli auguri anche ad un altro grande questa volta del cinema mondiale. Esiste qualcosa che quest’uomo non abbia fatto nella sua vita? No. La sua carriera è cominciata grazie ai record stabiliti nella disciplina del body building conquistando vari titoli di Mr Olympia. Da lì al cinema il passo è stato breve. Il suo debutto l’ha fatto vestendo i panni di Conan e la sua carriera è decollata, nonostante la lingua inglese non fosse il suo forte, in una serie di film diventati quasi tutti icone del mondo cinematografico. Menzionarli tutti è impossibile! Ricordiamo anche la carriera Politica come Governatore della California. Attualmente potete seguirlo su instagram dove posta attivamente sprazzi della sua vita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>