Mamma ho perso l’aereo reboot e cast

di pask Commenta

Notizia antecedente al covid, quindi si spera che il tutto sia ancora in fase di produzione e che venga in qualche modo ultimizzato per l’uscita. Ad ogni modo il tema “reboot” colpisce ancora e questa volta lo fa con un grande cult natalizio “mamma ho perso l’aereo

Ringraziamo come spesso accade la Disney per questo reboot e per aver scelto il cast. Il bambino protagonista che sostituirà l’inossidabile Macaulay Culkin sarà interpretato dall’amatissimo attore britannico Archie Yates passato alla ribalta grazie al suo ruolo in Jojo Rabbit nei panni di Yorki. Altri due protagonisti confermati sono Ellie Kemper (The Office) e Rob Delaney (Hobbs & Shaw) che a quanto pare avranno un ruolo chiave nella vita del bambino, ma non come genitori. Saranno forse i villain? Vedremo.

La trama dell’originale parlava di questo bambino di nome Kevin in procinto di partire per le vacanze natalizie con tutta la sua famiglia. Nel tragitto per il check-in all’aereoporto tra un trambusto e l’altro viene lasciato indietro. Sarà costretto a tornare da solo e cavarsela nel casone di famiglia che nel tramite viene preso di mira da due ladruncoli da strapazzo che non sanno quanto sia pericoloso Kevin e deciso a proteggere la sua casa. Il seguito ha la trama più o meno simile, solita perdita all’aereoporto ma questa volta quello di destinazione, ovvero New York. Disperso nella grande metropoli Kevin rivedrà i due ladri che vogliono vendicarsi dei torti subito, ma questa volta ad aiutarlo ci sarà una simpatica signora dei Piccioni.

La trama del Reboot

In questo caso il bambino dovrebbe chiamarsi Max un bambino arguto e pieno di energie. Fin qui escluso per il nome la somiglianza con l’originale c’è. Confermata anche la presenza di due ladri che cercheranno di rubare qualcosa ai protagonisti.

Questo è il primo progetto che Disney ha messo in cantiere dopo l’acquisizione di 20th Century Fox. Difatti la distribuzione avverrà ovviamente sulla piattaforma digitale proprietaria Disney+. Sulla data di uscita ovviamente per cause di forza maggiore è tutto da destinarsi. Siete contenti di questo ennesimo remake? Personalmente, stavolta, trovo sia abbastanza forzato. Non si eguaglierà mai un classico come l’originale.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>