La nuova Snyder Cut di Justice League con intro fighissima

di R. Staiano Commenta

Godetevi insieme a noi il trailer della snyder cut dedicata al gruppo di eroi della DC la Justice League con intro fantastica.

Avrete sicuramente visto in questi giorni l’uscita del trailer sulla Snyder Cut dedicata al film della Justice League. Possiamo ufficialmente dire che date le premesse, sicuramente siamo davanti a qualcosa di completamente diverso da quello che ricordiamo, a partire dalla durata che sarà di ben 4 ore.

Come promesso Steppenwolf, il principale villain del film, è stato completamente rifatto risultando molto più simile e minaccioso alla controparte fumettistica. Questo sicuramente il primo dettaglio più conosciuto. Notiamo poi numerose sequenze che nel film originale non sono state viste, come ad esempio la parte in cui il Joker di Jared Leto parla a Batman. Insomma un film che dura 4 ore avrà sicuramente tanto da raccontare, una durata simile personalmente non la vedevamo dai tempi delle extended sul Signore degli Anelli. Snyder punta come consono ai film dell’Universo DC alla serietà e cupezza che sicuramente sembra non mancare nella pellicola estesa.

Altra chicca postata qualche ora fa è l’introduzione al film che ricalca le origini della scatola madre. Gli eroi protagonisti sono stati accostate ad opere molto importanti della storia umana. Troviamo infatti un Superman come Gesù sulla croce, Cyborg come l’uomo vitruviano, Batman come San Sebastiano, Flash come Hermes, Aquaman come Nettuno e Wonder Woman come Giovanna D’arco. Il regista ha inoltre dichiarato che nelle stesse immagini della scatola madre ci sono molti easter egg che fanno riferimento all’eroe in questione e che vale la pena riguardarselo a rallentatore per scovarli tutti. Ha anche detto che inizialmente il film sarebbe dovuto uscire ad episodi, ma che questo probabilmente i fan non l’avrebbero gradito e dunque si è optato poi per rilasciare questa versione estesa e per come da sempre è stato girato il film stesso. La durata sicuramente non era da sala cinematografica. Ha anche detto che la possibilità di girare un sequel, dati i cliffangher presenti, l’accoglierebbe con piacere se diventasse qualcosa di concreto. Darkseid sarebbe dovuto essere il villain del sequel, ma promette che questa volta sarà molto più presente. La Warner Bros ha rilasciato una dichiarazione proprio in merito al sequel:

Ci sono sfide logistiche, come convincere Ben Affleck, Henry Cavill, Gal Gadot, Jason Momoa, Ezra Miller, Ray Fisher e il resto del cast. C’è anche un onere finanziario da non sottovalutare nei confronti di HBO Max e WarnerMedia per fare un completo nuovo film.

Ed effettivamente un lavoro del genere richiede uno sforzo non indifferente che, considerati i tempi che stiamo vivendo, potrebbe essere qualcosa che arrivi in un futuro abbastanza lontano.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>