Al Nintendo Direct si parla di un film animato di Super Mario

di R. Staiano Commenta

Icona del mondo dei videogiochi, Super Mario è l'italiano più famoso al mondo. Il progetto c'è ed anche le voci.

Durante il Nintendo Direct tenutosi in nottata è arrivata così la notizia del film d’animazione targato Illumination Entertainment di Hollywood, quelli dei Minions insomma. Durante le chiacchiere tra una presentazione e l’altra, tale Shigeru Myamoto si è intrufolato sulla scena con una notizia importante da dare. Il film di Super Mario è in corso e la data di uscita in Nord America è prevista per le festività natalizie del 2022, con ulteriore proroga per noi europei quindi ci toccherà aspettare ancora un pochetto.

Il cast che darà le voci ai personaggi è già ultimato ed è il seguente:

  • Super Mario avrà la voce di Chris Pratt
  • Luigi avrà la voce di Charlie Day
  • Bowser avrà la voce di Jack Black
  • Donkey Kong avrà la voce di Seth Rogen
  • Peach avrà la voce di Anya Taylor-Joy (nientemeno che la Regina degli Scacchi)
  • Toad avrà la voce di Keegan-Michael Key
  • Kamek avrà la voce di Kevin Michael Richardson
  • Spike avrà la voce di da Sebastian Maniscalco
  • Cranky Kong avrà la voce di Fred Armisen

Vogliamo essere sinceri, forse per le voci di Mario e Luigi potevano scegliere qualche attore italo-americano che abbia avuto un accento più marcato, ma immagino che comunque questo per noi italiani non sarà un problema dato che lo guarderemo doppiato, anche se la curiosità di sentire la voce di Jack Black su Bowser c’è tutta. Voi cosa pensate delle voci scelte? Dateci un’opinione anche se non sarà di nostra competenza sentirle. Appurato che Black sia azzecatissimo, diremmo anche Seth Rogen come Kong è abbastanza appropriato, gli altri sono sicuramente più da scoprire.

Ricordiamo che Super Mario ha all’attivo un solo film che fu pesantemente criticato data la sua totale incoerenza con il gioco, per non dire anche assoluta bruttezza di realizzazione. L’unica cosa buona di quel film si può tranquillamente dire che è Bob Hoskins nei panni di Mario, appropriatissimo, per il resto stendiamo un velo pietoso sui ricordi che vorremmo non avere. Questa volta però non corriamo rischi, il film sarà animato ed era anche l’ora che venisse realizzato un film del genere per un personaggio come Mario e tutto il suo mondo, sono pochi i giochi così iconici che meritano un film animato. Che sia l’inizio di una collaborazione tra il Giappone ed Hollywood? Vedremo magari spuntare altri film animati tipo Zelda? Tanto per nominare un’altra saga proprio a caso. Attendiamo dunque impazienti l’uscita nelle sale.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>