Nuovo weekend, nuovi film in uscita al cinema: dei nove nuovi titoli, ben cinque sono americani, tre italiani e uno spagnolo. Il genere più rappresentato è come di consuetudine quello drammatico, soprattutto fra quelli di produzione nostrana, ma la numerosa scelta offre anche un thriller puro, un film d’azione, il documentario di Martin Scorsese e due commedie, l’italianissima La seconda volta non si scorda mai e quella più acclamata (e criticata) diretta da George Clooney, In amore niente regole.

Abbiamo già iniziato a fare i primi nomi. Buttiamo altra carne al fuoco citando quello che si prospetta essere il vincitore della settimana, ovvero il film tutta azione e pallottole Shoot’em up, Spara o Muori!, che vede come protagonista femminile, la nostra Monica Bellucci. Non dovrebbe deludere le aspettative nemmeno l’avventura Alla ricerca dell’isola di Nim, in cui torna, davanti alla macchina da presa, Jodie Foster e il film drammatico Interview, che ha, come regista e protagonista, Steve Buscemi.

Tra i film italiani, quello che ha più possibilità di aver successo (e di essere visto) è La seconda volta non si scorda mai, che vede come protagonisti Alessandro Siani e Elisabetta Canalis, già compagni in Natale a New York. Una menzione particolare va fatta per l’unico film europeo (non italiano) in programma questa settimana, Oxford Murders, con Frodo, Elijah Wood, che non dovrebbe deludere le attese.


Andiamo a vedere insieme i nuovi film in programma da questo weekend:

Alla ricerca dell’isola di Nim (Avventura/Commedia, diretto da Jennifer Flackett e Mark Levin, con Gerard Butler, Jodie Foster, Morgan Griffin): il film (prima direzione per la Flackett, seconda, dopo Little Manhattan per Levin) racconta la storia di Alexandra, una scrittrice di successo, che corre in aiuto di una sua piccola fan, che ha perso il proprio papà, uscendo di casa (cosa che non ama fare) e avventurandosi alla ricerca dell’uomo su un’isola sperduta, popolata da strane creature.

L’aria del lago (Drammatico, diretto da Alberto Rondalli, con Mario Opinato, Ruggero Cara, Francesca Mainetti, Gianfelice Facchetti): sul Lago di Como, con la seconda guerra mondiale alle porte, un immigrato siciliano, Amleto, si sposa con una ragazza del posto, Cirene dalla quale avrà una figlia, Ortelia. La donna, non potendo avere rapporti sessuali a causa di dolori atroci, accetta di sentire le voci, che danno suo marito, frequentatore del bordello di Lecco. Quando sarà Amleto ad essere colpito da un ictus ad occuparsi di lui ci penserà la figlia.

In amore niente regole (Commedia/Sportiva, diretta da George Clooney, con George Clooney, John Krasinski, Renée Zellweger, Stephen Root): negli anni venti, il campione di footbal Dodge Connolly, chiede alla società di ingaggiare nella sua squadra un eroe di guerra, per rilanciare il proprio team e aumentare il rispetto della popolazione americana nei riguardi di questo sport. L’eroe Carter Rutherford è però preso di mira da una giornalista, Lexie Littleton, che dubita di un uomo tanto perfetto ed indaga sul suo conto. I due uomini si innamoreranno di lei e dovranno giocare una doppia battaglia, una sul campo insieme e una in amore, uno contro l’altro.

Interview (Drammatico, diretto da Steve Buscemi, con Steve Buscemi, Sienna Miller, Tara Elders, Molly Griffith, Michael Buscemi): Pierre Peders è un inviato di guerra che viene promosso (o declassato, a seconda dei punti di vista) ad intervistare una star delle soap opera Katya. Lo scontro tra due mondi differenti, all’inizio aspro, va via via scemando, per lasciare spazio a rivelazioni e ad un confronto più profondo tra i due protagonisti.

Oxford Murders – Teorema di un delitto (Thriller, diretto da Álex de la Iglesia, con Elijah Wood, John Hurt, Leonor Waitling, Julie Cox): un genio (professore) di logica e uno studente argentino, collaborano per scoprire le cause di una serie di omicidi collegati a simboli matematici, che colpiscono l’università di Oxford.

La seconda volta non si scorda mai (Commedia, diretta da Francesco Ranieri Martinotti, con Alessandro Siani, Elisabetta Canalis, Marco Messeri, Fiorenza Marchegiani): Giulio, agente immobiliare, incontra Ilaria, la sorella di un suo ex compagno e tra i due scoppia la passione, anche se lei sembrava essere pronta a sposarsi con un uomo molto più grande di lei. Cosa ci sarà sotto?

Riprendimi (Commedia, diretta da Anna Negri, con Alba Caterina Rohrwacher, Marco Foschi, Leonardo Bono, Damiano Bono): racconto sociale, che descrive la problematica di due giovani fidanzati, alle prese con la crisi economica, attraverso gli occhi di due documentaristi.

Rolling Stones’ Shine a Light (Musicale/Documentario, diretto da Martin Scorsese): descrizione ad opera del grande Scorsese, del concerto tenutosi al Beacon Theater di New York nell’autunno del 2006, di una delle band leggendarie ancora in azione, i Rolling Stones. Una curiosità: Mick Jagger, protagonista del concerto non si è detto mai molto soddisfatto del film. Chi avrà ragione?

Shoot’em up – Spara o muori! (Azione/Thriller, diretto da Michael Davis, con Clive Owen, Monica Bellucci, Paul Giamatti, Stephen McHattie: a 4 anni di distanza dal suo Monster Man, Michael Davis, torna dietro la macchina da presa per raccontare la storia di un uomo, Smith, che trovatosi in mezzo ad una rapina, decide di prendersi cura di un piccolo bambino rimasto orfano durante la sparatoria, che ha visto morire la madre. Non solo: aiutato da una prostituta, DQ, ad accudire il bambino, Smith cercherà di scoprire l’intrigo internazionale che si nasconde dietro il piccolo.

Commenti (2)

  1. Sicuramente cercherò di vedere: Alla ricerca dell’isola di Nim, Oxford Murders – Teorema di un delitto, Rolling Stones’ Shine a Light .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>