E’ giunto il giorno tanto atteso: a distanza di anni (ben 19) torna sul grande schermo l’eroe che ha cresciuto e appassionato un’intera generazione: Indiana Jones. Finalmente, dopo avervi illustrato i primi tre capitoli della saga Indiana Jones e i predatori dell’arca perduta, Indiana Jones e il tempio maledetto, Indiana Jones e l’ultima crociata e pure la serie televisiva Le avventure del giovane Indiana Jones, potremo gustarci insieme a voi, Indiana Jones e il regno del teschio di Cristallo.

Oltre all’attesissimo film di Steven Spielberg, nelle sale di tutta Italia, stanno per uscire altri film, prevalentemente drammatici e thriller, per l’esattezza 5, di cui 2 nostrani: Sangue pazzo, diretto dal bravissimo Marco Tullio Giordana con i big Zingaretti e Bellucci insieme e Il nostro Messia, di cui si sa ben poco.

Gli altri 3 film, tutti made in USA, sono la commedia con Jack Black, Be kind rewind – gli acchiappa film, Reservation Road con Joaquin Phoenix e il vampiresco Rise – La setta delle tenebre, con Lucy Liu.


Vediamo insieme, in dettaglio, i titoli di questa settimana:

Be Kind Rewind – Gli Acchiappafilm (Commedia, diretta da Michel Gondry, con Jack Black, Danny Glover, Mos Def, Melonie Diaz, Mia Farrow): durante il sabataggio di una centrale elettrica, Jerry si magnetizza, cancellando tutte le cassette del videonoleggio del suo migliore amico. Per rimediare decide di girare il remake di uno dei film cancellati. Il film riscuote grande successo, così i due, insieme a tutto il quartiere cominciano a rifare tutti i film.

Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo (Avventura/azione, diretto da Steven Spielberg, con Harrison Ford, Shia LaBeouf, Cate Blanchett, Ray Winstone, Karen Allen, John Hurt): Indy viene sollevato dal suo impegno di professore universitario, ma ben presto, un giovane ragazzo gli chiederà di accompagnarlo alla ricerca del Teschi di Cristallo in perù. Purtroppo sulle tracce di quella che potrebbe essere una sensazionale scoperta archeologica ci sono pure i Russi. Siamo nel 1957.

Il nostro Messia (Commedia/drammatico, diretto da Claudio Serughetti, con Claudio Serughetti, Sarah Maestri, Vanessa Scalera, Veronica Barbatano, Sarah De Marchi): Julien è un regista di Parigi, che ha appena finito di scrivere il suo prossimo film, da girare in Italia, a Roma. Quando si trasferisce nella capitale, 5 ragazze lo stanno aspettando ansiose e pronte a candidarsi per una parte nel film. Le cose non vanno però come dovrebbero andare.

Reservation Road (Drammatico/thriller, diretto da Terry George, con Joaquin Phoenix, Mark Ruffalo, Mira Sorvino, Jennifer Connelly): in un pomeriggio caldo di Settembre due coppie con i loro rispettivi figli saranno protagonisti di una terribile fatalità che cambierà loro la vita, il tutto condito da indagini di polizia, che li costringerà a compiere una difficile scelta.

Rise – La setta delle tenebre (Horror/thriller, diretto da Sebastian Gutierrez, con Lucy Liu, Michael Chiklis, Carla Gugino): una setta sta facendo strage di persone a Los Angeles. Sulle loro tracce si mettono la giornalista Sadie e l’investigatore Rawlins, uniti dall’obiettivo comune: uccidere il guru della setta che ha trasformato lei in una mezza vampira e ha portato via a lui la figlia che ama.

Sangue pazzo (Drammatico, diretto da Marco Tullio Giordana, con Monica Bellucci, Luca Zingaretti, Alessio Boni): Osvaldo Valenti e Luisa Ferida sono stati due importanti attori italiani del periodo fascista. La loro storia, fatta di successi cinematografici, cocaina e promiscuità sessuale finisce quando, il 30 Aprile 1945 vengono giustiziati dai partigiani.

Buon weekend e buon cinema a tutti!

Commenti (2)

  1. indiana jones è fantastico, come non andare a vedere la sua ultima performance al cinema!

  2. Scordavo: Rise – La setta delle tenebre sembra molto interessante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>