Milla Jovovich in un nuovo film ispirato da giochi Capcom: Monster Hunter

di R. Staiano Commenta

Le trashate viste nella saga di Resident Evil, distrutta con l’avanzare dei capitoli sia dalla critica che dai fan di Capcom, sembra non essere servita a molto nella frenata della carriera di Milla Jovovich. Sembra che la tamarrata action che puzza di trashata sia dietro l’angolo anche per quest’altra saga videoludica che pure raccoglie una grossa fetta dei fan della casa nipponica produttrice dei videogiochi.

Monster Hunter si è mostrato in questo teaser che ritrae un gruppo di soldati armati di mitragliatrice, fronteggiare una Diablos nera contornato tutto da spari ed effetti speciali che speriamo non siano con la totale definizione. Sembra dunque distaccarsi completamente dalle dinamiche del videogioco a cui è ispirato.

La sinossi

Dietro il nostro mondo, ce n’è un altro: un mondo di mostri pericolosi e potenti che governano il loro dominio con ferocia mortale. Quando un’inaspettata tempesta di sabbia trasporta il capitano Artemis (Milla Jovovich) e la sua unità (TI Harris, Meagan Good, Diego Boneta) in un nuovo mondo, i soldati sono scioccati nello scoprire che questo ambiente ostile e sconosciuto ospita mostri enormi e terrificanti immuni a la loro potenza di fuoco. Nella loro disperata battaglia per la sopravvivenza, l’unità incontra il misterioso Cacciatore (Tony Jaa), le cui abilità uniche gli permettono di stare un passo avanti rispetto alle potenti creature. Mentre Artemis e Hunter costruiscono lentamente la fiducia reciproca, scopre che fa parte di una squadra guidata dall’ammiraglio (Ron Perlman). Affrontando un pericolo così grande che potrebbe minacciare di distruggere il loro mondo, i coraggiosi guerrieri combinano le loro abilità uniche per unirsi per la resa dei conti finale.

Come abbiamo letto nel cast abbiamo nomi importanti oltre alla Jovovich, come Jaa e Perlman che sono due attori abituati a questo genere di film caciaroni. Il film era previsto come uscita il mese di dicembre prossimo, ma per ulteriori chiarimenti consigliamo di seguire la pagina twitter dedicata in cui è stato pubblicato anche un trailer completo che potrete visionare in basso a questo articolo, che porta la dicitura finale “solo nei cinema” ma vedremo se il covid ce lo permetterà. La produzione è stata affidata a Sony pictures.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>