Angelina Jolie pronta al salto definitivo da attrice a regista

di Redazione Commenta

Angelina Jolie ha le idee chiare su quello che vuole fare da grande: l’attrice e ormai regista sta procedendo sempre più in direzione della sedia dietro la macchina da presa e da Sidney, dove si trova in promozione al marito Brad Pitt per il lancio in Australia del suo secondo film Unbroken dove firma per l’appunto la regia, ha dichiarato che il suo futuro va verso il passaggio dall’essere davanti alle telecamere per dirigere pellicole.


Dopo Nella Terra del Sangue e del Miele, Angelina Jolie si propone nuovamente al pubblico in veste da regista per Unbroken e al Sydney Morning Herald ha dichiarato:

Farò ancora qualche film ma lascerò volentieri a un certo punto, mi piace fare la regista, mi rende molto più felice.

E se in questi giorni un regista di tutta fama come Quentin Tarantino abbia dichiarato di voler dire addio alla regia dopo il suo decimo film, The Hateful Eight, ritenendo che sia un gioco per i giovani, alla soglia dei 40 anni Angelina Jolie rivela di pensarla diversamente: punti di vista differenti, filosofie di vita divergenti o semplice problema di credibilità di una splendida attrice che punta a lasciare la sua firma nella storia del cinema (o almeno, ci prova)?

Photo Credits | Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>