Vittoria Puccini nei panni di Anna Karenina in autunno su Rai 1

Vittoria Puccini sarà la protagonista della miniserie Anna Karenina che andrà in onda in autunno su Rai 1. L’attrice si è detta molto entusiasta del suo ruolo, in un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni.

Resa celebre da Elisa di Rivombrosa, Vittoria Puccini è uno dei volti più noti del piccolo schermo. Il prossimo autunno la vedremo alle prese con un personaggio molto difficile da interpretare (sul grande schermo di recente è stato impersonato da Keira Knightley) come Anna Karenina, ma la Puccini ha dichiarato:

Un regalo. Un sogno che si avvera. Ho sempre amato alla follia la letteratura russa. Dopo il provino, quando mi hanno comunicato che avevo ottenuto il ruolo, ho provato un’emozione che non riesco a descrivere.

L’attrice ha spiegato anche cosa la attrae in particolare dell’opera di Tolstoj:

È già tutto sulla pagina, non c’è bisogno di inventarsi nulla. Tolstoj entra talmente in profondità nella psicologia dei suoi personaggi… è incredibile pensare che un uomo possa raccontare così bene le dinamiche emotive di una donna.

Ma Vittoria Puccini non ha visto le numerose rivisitazioni cinematografiche dell’opera per non essere condizionata e ha parlato anche del fatto di aver girato molto spesso dei film in costume:

I film in costume mi affascinano perché regalano una dimensione di sogno. Quanto ad “Anna Karenina”, è una storia intramontabile, attraversa un’epoca ma con dinamiche psicologiche che sono sempre attuali. La letteratura di Tolstoj è assoluta, universale.

In più ci sono elementi di modernità nel romanzo:

Innanzitutto la sensualità. Abbiamo raccontato l’amore e la passione fortissima di Anna, che cerca la vicinanza del suo uomo anche in senso fisico. E poi trovo tipico delle coppie moderne il tentativo di riversare sull’altro la propria incapacità di trovare un equilibrio. Anna rovescia su Vronskij il suo dolore, come se dipendesse da lui la soluzione della loro situazione. Ma ovviamentenon è così.

Ancora però bisognerà aspettare l’autunno per vedere Anna Karenina, intanto ecco il trailer.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento