Home » Tv Talk, Massimo Bernardini: “Sogno un programma musicale”

Tv Talk, Massimo Bernardini: “Sogno un programma musicale”

Tv Talk festeggia il decennale. Era il 2002 quando il programma condotto da Massimo Bernardini comparve per la prima volta in televisione, all’epoca andava in onda il sabato mattina, si intitolava Il grande talk e veniva trasmesso da uno studio televisivo paurosamente claustrofobico. Di acqua sotto i ponti ne è passata: Tv Talk ora va in onda dopo pranzo addirittura contro la corazzata Amici. Bernardini, intervistato da Sorrisi e canzoni, ha spiegato che il successo della trasmissione è dato dalle semplicità:

Tv Talk è uno show magazine che analizza la televisione. Ogni sabato scegliamo gli avvenimenti più significativi della settimana in tv e ne parliamo insieme ai nostri ospiti e a un gruppo di analisti esperti.

Tra i tanti ospiti che si sono seduti sulle poltrone di Tv Talk, Bernardini non ha alcun dubbio su quello che ha dato più soddisfazioni:

Michele Santoro, senza dubbio. Non delude mai. Animatore e anima delle sue ospitate, del suo modo di fare televisione. E poi l’ho adorato quando ha rivelato il suo amore per Edoardo De Filippo.

A proposito di ospiti, le star del piccolo schermo accettano di partecipare per un motivo preciso:

A Tv Talk c’è ascolto, attenzione e informazione per il lavoro di chi fa tv nel nostro paese. Insomma, sembra una seconda casa.

Nei sogni di Bernardini non c’è solo Tv Talk. Il giornalista ha spiegato di voler ideare nuovi format:

Sogno di ideare nuovi format tv che raccontino la ricchezza musicale del nostro paese, dalla classica al rock.

Il programma di Rai Educational nel corso del tempo si è guadagnato una fetta di pubblico di tutto rispetto. Ogni settimana oltre 1 milione di telespettatori si sintonizzato su Rai Tre. Numeri difficilmente raggiunti da Rai Due e che danno filo da torcere alle repliche de La signora in giallo su Rete 4 e ai film per ragazzi di Italia 1.

Lascia un commento