Raiuno: Punto su di te con Massimo Lopez e Paola Perego, Mi gioco la nonna con Debora Salvalaggio ed Elisa Silvestrin

di Massimo Galanto Commenta

Da mercoledì 9 maggio su Raiuno in prima serata dovrebbe partire un nuovo show da titolo Punto su di te. Il programma, secondo quanto scritto dai colleghi di TvBlog, sarà condotto dall’inedita coppia formata da Massimo Lopez e Paola Perego. Inizialmente il candidato alla conduzione era Pupo, il quale però ha in seguito rinunciato all’incarico.

Il programma, prodotto da LDM, sarà un’evoluzione de I raccomandati (il meccanismo è il seguente: nella città di un personaggio celebre si cercano due cantanti; uno di essi sarà scelto dal vip in questione, che in un secondo momento si esibirà con lui) Per Lopez si tratta di un ritorno in veste di conduttore sulla prima rete Rai dopo molti anni di assenza (l’ultima apparizione  in Non esiste più la mezza stagione nel 2008 insieme a Solenghi e Marchesini). La Perego (che avrebbe vinto la concorrenza di Elisa Isoardi) torna su Raiuno dopo la buona esperienza di Attenti a qui due.

Per quanto riguarda l’intrattenimento di Raiuno, ci sono novità anche per Mi gioco la nonna, il programma prodotto in collaborazione con la LDM, che dovrebbe debuttare l’11 maggio. Alla conduzione, al fianco di Giancarlo Magalli (anche per lui si tratta di un ritorno nella prima serata della rete ammiraglia della Rai) ci saranno Debora Salvalaggio e Elisa Silvestrin.

La Silvestrin è una ex partecipante a Miss Italia 2006 ed ex concorrente di Ballando con le stelle, mentre la Salvalaggio ha in passato condotto Pressing, partecipato all’Isola dei famosi nel 2007, ed era nel cast di Scorie.

Si tratta di un game show tratto dal format tedesco Family Showdown: una gara tra due famiglie con la possibilità di giocarsi il jolly, cioè la nonna.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>