Rai 5, campagna di rilancio

di Redazione Commenta

E’ pronta  la campagna di rilancio di Rai 5, pianificata su tv, stampa, affissione e web. Rai 5, il canale entertainment visibile sul dtt, che lo scorso 26 novembre ha compiuto un anno, ha finora concentrato il suo palinsesto su 5 generi: il cinema, la moda, i viaggi, l’arte e la musica.

La campagna messa in pieda dalla direzione comunicazione della Rai si rivolge a un target vasto ed eterogeneo, che comprende gli appassionati dei vari generi ma anche il pubblico insoddisfatto delle reti generaliste. Partendo dal concept di La tv in tutti sensi, la campagna mette in scena di volta in volta ognuno dei cinque sensi: un orecchio, una bocca, un occhio, un naso e una mano, quasi personificati e in dimensioni enormi, che vibrano nei luoghi del differente genere che viene presentato (una sfilata di moda, un concerto, un cinema, un museo, un viaggio). L’idea è quella di raffigurare la capacità del canale di portare il telespettatore al centro dell’intrattenimento per goderne pienamente, amplificando i suoi sensi.

La campagna è stata realizzata da Yes I AM, la nuova sigla di Ambrosio Maoloni Abbro, agenzia che ha già lanciato più di 20 reti e centinaia di programmi televisivi.

Dunque sulla stampa cinque soggetti per ognuno dei cinque sensi, ognuno abbinato a un genere. Nello spot tv, realizzato con la regia di Federico Brugia, cinque differenti location animate da questi sensi particolarmente sviluppati di Rai 5 e dei suoi telespettatori. Hanno collaborato anche il direttore creativo Luca Maoloni, l’art director Giulia Maoloni e il copywriter Daniele Botti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>