Massimo Giletti resta in Rai: “È prevalso l’attaccamento alla rete”

di Emma Commenta

Massimo Giletti resta in Rai. Chi pensava che il giornalista, conduttore de L’Arena, il talk show della domenica pomeriggio di Rai 1 potesse lasciare la tv pubblica, dovrà ricredersi.

E almeno per il momento Giletti non passerà a Mediaset come ipotizzato negli ultimi giorni. 

Ho avuto un incontro importante con il direttore generale Campo Dall’Orto: ebbene, è stata la prima volta in tanti anni, io sono in Rai da 25, che ho parlato con un direttore generale che conosce la televisione.

Ha spiegato Giletti intervistato da La stampa smentendo anche di aver maturato la sua decisione in seguito a un’allettante offerta economica.

Mi ha offerto più soldi? Quello proprio no, ne avrei avuti di più andandomene. Però, in tutta la vita, non ho mai messo il denaro tra le mie linee guida. È prevalso l’attaccamento alla Rai, e poi io sono un uomo di prodotto, e voglio soprattutto lavorare libero. Non lo dico con arroganza: per me è importante la squadra, i colleghi che vanno in giro a fare le inchieste, e le preparano per tutto il tempo necessario: con il nuovo capoprogetto, Annamaria De Nittis, abbiamo consolidato un gruppo importante. E insomma all’Arena non vince il conduttore, ma la squadra.

Ha concluso il conduttore fiero del suo ruolo nella tv pubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>