L’ultima parola, la Rai pensa a un nuovo programma per Gianluigi Paragone

In Rai stanno pensando di alleggerire il palinsesto estivo eliminando un po’ di politica ed aggiungendo più musica e tendenze, per questo L’ultima parola condotto da Gianluigi Paragone potrebbe essere fatto fuori.

Il fatto quotidiano annuncia l’intenzione dei vertici Rai di cambiare il ruolo televisivo di Gianluigi Paragone, che ha ottenuto comunque risultati interessanti alla conduzione de L’ultima parola, programma di informazione politica che ha ospitato personaggi provenienti da ogni schieramento e in onda su Rai 2.

Nei programmi del palinsesto estivo però, Luigi Gubitosi avrebbe pensato ad altre soluzioni, subendo pressioni dal Presidente del Senato Maurizio Gasparri e da Paolo Romani, che accusano il programma di Paragone di fomentare l’antipolitica. Così si pensa a come ricollocare il conduttore, che probabilmente si vedrà affidare un programma di costume o di musica, rinunciando definitivamente ad argomentazioni politiche, già più che diffuse in tutte le emittenti, ma anche le più scomode.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento