Lucio Dalla, il calore dei colleghi e di Piazza Maggiore a Bologna

di Redazione Commenta

Quattro ore di spettacolo e di amore verso Lucio Dalla, ad un anno dalla sua scomparsa. Piazza Maggiore gremita, nella sua Bologna, la città che aveva tanto amato e che tanto lo aveva amato, tantissimi omaggi da parte dei suoi amici e colleghi.

Un anno da quando ci ha lasciati e il giorno del suo compleanno, il 4 marzo, il giorno migliore per onorarlo: Lucio Dalla è stato omaggiato dalla sua Bologna in Piazza Maggiore, a cantare per lui c’erano tanti artisti, tra cui Fiorella Mannoia, che non ha saputo trattenere le lacrime per l’emozione. Il primo ad esibirsi, però, è stato Gianni Morandi con Vita, uno dei brani che ha segnato il percorso di entrambi, tra i più belli che abbiano mai realizzato. Sul palco è arrivato anche Renato Zero, per intonare insieme a Morandi L’anno che verrà, poi ha voluto dedicare un brano a Lucio Dalla, intitolato . Tu non mi basti mai e Meri Luis sono i brani con cui lo ha voluto omaggiare Marco Mengoni, che ha offerto una testimonianza del suo legame con l’artista:

A Lucio devo tanto, mi ha chiamato in un periodo un po’ buio della mia vita e mi ha insegnato tante cose.

Al grande evento per ricordare Lucio Dalla c’è stato anche Zucchero, che dalla basilica di San Petronio ha intonato una preghiera speciale per il suo amico, insieme ad un coro gospel. Andrea Bocelli ha intonato la splendida 4/3/1943 insieme a Gianni Morandi insieme a Malafemmena e Caruso, forse la canzone più bella in assoluto di Dalla, poi ripresa da Pino Daniele. E’ intervenuto anche Gigi D’Alessio con Disperato erotico stomp. Tra gli altri artisti, anche Samuele Bersani, Ron, Ornella Vanoni, Chiara Galiazzo, Giuliano Sangiorgi, c’erano anche i calciatori del Bologna, a ballare sulle note di Attenti al lupo.

Tutti uniti per Lucio Dalla, uno degli artisti che ha saputo donare tantissimo all’Italia e alla nostra cultura musicale.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>