Festival di Sanremo 2019, anticipazioni quarta puntata

di Redazione Commenta

Anticipazioni del quarto appuntamento con la sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo, in onda in prima serata su Rai 1

Subito dopo il salto, le anticipazioni del quarto appuntamento con la sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo.

Festival di Sanremo 2019, anticipazioni

La quarta puntata è dedicata ai duetti, che vedrà gli artisti in gara esibirsi in compagnia di altre star della musica italiana; ecco l’ordine di esibizione:

Federica Carta e Shade insieme a Cristina D’Avena
Motta insieme a Nada
Irama con Noemi
Patty Pravo con Briga e Giovanni Caccamo
Negrita con Enrico Ruggeri e Roy Paci
Il Volo con il violinista Alessandro Quarta
Arisa con i Kataklò, un gruppo di danza atletica e Tony Hadley
Mahmood con Guè Pequeno
Ghemon con Diodato e i Calibro 35
Francesco Renga con Bungaro, l’etoile Eleonora Abbagnato e il danzatore Friedemann Vogel
Ultimo e Fabrizio Moro
Nek e Neri Marcoré
Boomdabash con Rocco Hunt e i cantori di milano
Zen Circus assieme al cantante Brunori Sas
Paola Turci assieme a Beppe Fiorello
Anna Tatangelo con Siria
Ex Otago con Jack Savoretti
Enrico Nigiotti con Paolo Jannacci e Massimo Ottoni
Loredana Berté e Irene Grandi
Daniele Silvestri con Manuel Agnelli
Einar con Biondo e Sergio Sylvestre
Simone Cristicchi ed Ermal Meta
Nino D’Angelo e Livio Cori con i Sottotono
Achille Lauro con Morgan

Il super ospite di questa sera è invece Ligabue. A cinque anni di distanza dalla partecipazione al Festival, l’artista ritorna a calcare il palcoscenico dell’Ariston dove presenta il suo nuovo album, Start, in uscita l’otto marzo ed anticipato dal primo singolo Luci d’America che da quattro settimane consecutive è il brano più trasmesso dalle radio, mentre il 14 giugno parte da Bari lo Start Tour, che porterà la rockstar negli stadi di tutta Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>