Domenica In, Saccomanni attacca Maradona (che risponde tramite il suo avvocato)

di Redazione Commenta

Qualche mese fa, l’intervista di Maradona a Che Tempo Che Fa aveva fatto discutere: l’ex campione argentino aveva fatto il gesto dell’ombrello, quando Fazio gli aveva chiesto spiegazioni sull’evasione fiscale. Se ne occuparono diversi talk show politici, ma l’episodio è tornato a galla anche nell’ultima puntata di Domenica In.

Ospite di Mara Venier – infatti – era il ministro Fabrizio Saccomanni. Intervistato dalla bionda di Rai1, ha così commentato:

Come ministro responsabile dell’agenzia delle Entrate e della Guardia di Finanza mi sono sentito personalmente offeso. Se tutti pagano il giusto le tasse possono scendere chi evade fa pagare di più agli altri.

 

Ovviamente, è arrivata prontamente la risposta di Maradona tramite il suo avvocato, Angelo Pisani. Prevedibile la minaccia di querela:

Sono stufo di questo atteggiamento, se il ministro non chiarisce io lo denuncio. Io non sono un evasore. Il ministro deve sapere che siamo noi gli offesi insieme a tutti i cittadini onesti: lui non sa di cosa parla.

 

Sembra proprio uno dei classici episodi destinati a far discutere anche dopo parecchio tempo. Intanto, come direbbe Totò: io pago!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>