Ballarò, ospiti Laura Boldrini e Pietro Grasso

di Redazione 1

Colpaccio per Giovanni Floris: nella puntata di questa sera di Ballarò (Rai 3 alle 21:05) ci saranno due ospiti di eccezione: Laura Boldrini, nuova Presidentessa della Camera dei Deputati e Pietro Grasso, nuovo Presidente del Senato. Si tratta indubbiamente dei due personaggi politici del momento, quindi complimenti a tutta la redazione di Ballarò per essere riusciti a portarli entrambi in diretta. In apertura non mancherà il consueto spazio satirico di Maurizio Crozza, che anche questa settimana avrà tanta carne al fuoco per mettere in piedi un monologo divertente. Già, perché la politica discute ma intanto la crisi rimane.

Stasera a Ballerò verrà sviscerata proprio la situazione politica attuale: il PD di Bersani tenta di formare un Governo, pur essendo consapevole di non avere la maggioranza in entrambe le Camere. Il PDL rivendica il Quirinale, accusando la sinistra di voler tenere per sé tutte le cariche importanti (certo, perché quando loro erano al Governo hanno offerto gentilmente incarichi importati agli avversari politici). Risale proprio a ieri sera, a Otto e Mezzo, l’assurda proposta dell’onorevole Michela Biancofiore di candidare Silvio Berlusconi come Presidente della Repubblica perché, a suo dire, sarebbe “l’unica persona sopra le parti. Il miglior Presidente di sempre”.

Non è messo bene neanche il Movimento 5 Stelle, con Beppe Grillo che deve abbandonare i suoi sogni utopici e fare i conti con la realtà della politica. Proprio in questa settimana, in merito all’elezione del Presidente del Senato, sono nate le prime divisione interne al partito, con alcuni “grillini” che hanno preferito staccarsi dall’imposizione di Grillo di non voltare né Grasso né Schifani.

 

Questi i tempi della puntata. A discuterne saranno Dario Franceschini del PD, Beatrice Lorenzin del PDL, l’imprenditore Alfio Marchini (candidato sindaco al Comune di Roma), il politologo americano Edward Luttwak (che ci spiegherà anche come ci vedono oltre oceano), l’editorialista del Corriere della Sera Antonio Polito e il presidente della Ipso Nando Pagnoncelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>