Zelig 2014, 18 anni del programma tv comico su Canale 5: tutte le novità

di Antonio Ruggiero Commenta

Zelig torna in tv su Canale 5 nel prossimo autunno 2014 e festeggia 18 anni di programma: tante sono le novità in arrivo, a cominciare dalle 10 coppie di conduttori previste fin dalla prima puntata che verrà trasmessa il prossimo 9 Ottobre, con l’arrivo anche di un nuovo regista come Massimo Fusi (che ha già firmato la regia di Crozza nel Paese delle Meraviglie e Domenica Live).

Confermato il cast di comici a cominciare dalla Gino&Michele e Giancarlo Bozzo: proprio loro hanno rilasciato alcune dichiarazioni a Tv Sorrisi e Canzoni:

Avremo dieci coppie di conduttori in dieci puntate e ogni coppia sarà formata da un resident, ossia qualcuno che ha fatto la storia di Zelig, e da un esterno. S’inizia con Michelle Hunziker come padrona di casa e Rocco Papaleo esterno. La seconda puntata ci saranno Mr Forest, Bianca Balti e la Gialappa’s. Nella terza, Claudia Gerini ed Enrico Brignano. A seguire, Ale e Franz con Ambra Angiolini, Geppi Cucciari che si cimenterà con il canto, e Teresa Mannino che avrà come ospiti Paola Cortellesi e Raoul Bova. Ma ci sono altri nomi clamorosi che non possiamo ancora ufficializzare. Ci saranno anche Ficarra e Picone, ma sono impegnati con il nuovo film e verranno solo a condurre, anche Checco Zalone ci sarà anche se non come conduttore né comico.

Su Vanessa Incontrada:

È stata l’unica a dire no, non se la sentiva perché per lei Zelig era Claudio Bisio e basta.

Per quanto riguarda l’assenza di Claudio Bisio, sappiamo che il suo impegno con Italia’s Got Talent lo allontana del tutto da Zelig, mentre una grande novità arriva da una new entry:

Il trio Medusa sarà ospite fisso. Dietro le quinte, durante la registrazione del programma, faranno una diretta streaming sul sito Mediaset con una telecamerina. Così, due giorni prima della puntata, ci saranno le anticipazioni e le interviste online commentate dal Trio Medusa. Che poi salirà anche sul palco e farà il suo pezzo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>