Striscia la Notizia, l’aggressione ai danni di Fabio e Mingo

di Redazione Commenta

Nella puntata di ieri sera di Striscia la Notizia abbiamo visto l’ennesima aggressione ai danni degli inviati del tg satirico di Antonio Ricci. Questa volta è toccato a Fabio e Mingo, che sono stati aggrediti da un sedicente assicuratore che rilasciava false polizze auto in cambio di 50 euro. 

Il truffatore, era già stato beccato con le mani nel sacco ad ottobre, proprio da Striscia La Notizia. Due mesi fa, aveva promesso alle telecamere di Striscia che non avrebbe più ripetuto la truffa, ma così non è stato. Mingo allora si è camuffato ed ha organizza un nuovo appuntamento con lui, ma quando è uscito allo scoperto, sia lui che il suo operatore sono stati aggrediti.

 

Così, nella puntata che abbiamo visto in onda ieri sera, le “mazzate” non sono tardate ad arrivare. Ormai più che Striscia La Notizia sembra un perenne incontro di wrestling, in cui gli inviati di Antonio Ricci ne fanno sempre le spese. Ma, dopo anni di botte prese da chiunque, non è lecito chiedersi fino a che punto non siano volute queste reazioni? D’altra parte, si sa, la rissa in tv paga, soprattutto in un periodo in cui gli ascolti faticano a decollare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>