Slow Tour su Rete4

di Sebastiano Cascone Commenta

Patrizio Roversi e Syusy Blady tornano in tv con una striscia quotidiana che porta per titolo Slow Tour, viaggio in chiave green nell’Italia meno conosciuta e più interessante. Dal lunedì al venerdì, alle ore 10.50, e dal 25 marzo nuovi quattro appuntamenti alle ore 14.00, l’affiatata coppia di viaggiatori percorreranno il Paese per raccontare angoli inediti di Sicilia, Campania, Calabria, Sardegna Toscana, Liguria, Veneto e Friuli.

La coppia bolognese, con Slow Tour mette al bando le ovvietà del turismo di massa, per dare il via libera a percorsi alternativi e scelte ecologiche. Mete low cost, idee per weekend lunghi senza svenarsi, soluzioni per drenare il turismo che invade le grandi città, trascurando così luoghi incantevoli di cui l’Italia è ricchissima. Il nuovo programma della Rete diretta da Giuseppe Feyles non è il classico documentario che fa tanto déjà vu, ma di un itinerario personalizzato che valorizza il territorio con percorsi a piedi, in bicicletta o con mezzi a basso impatto ambientale, senza però trascurare informazioni utili dal punto di vista turistico, culturale e gastronomico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>