Luca Tiraboschi: “Raidue è una Raiuno più sfigata”

di Redazione Commenta

Foto: AP/LaPresse

Il direttore di Italia 1 Luca Tiraboschi parla al settimanale A della situazione televisiva italiana. La prima stoccata è per Raidue, da sempre competitor della rete giovane Mediaset (e sempre vincente N.d.R.):

Non l’ho mai sentita come competitor, e ancor meno oggi, perchè Rai2 è una Rai1 più ‘sfigata’ … Oggi ci sarebbe la tentazione di arroccarsi su certezze come Le Iene e Colorado. Ma così facendo somiglieremmo ad una Rete cui ci vantiamo di non somigliare.

Sulla frammentazione degli ascolti dice:

Più in generale in questi ultimi anni lo scenario televisivo è cambiato moltissimo. Una volta eravamo in sei reti a dividerci il grosso del pubblico, oggi l’offerta si è moltiplicata e frammentata. Nonostante questo, e la crisi, la voglia di fare cose nuove c’è sempre.

Tra i programmi lanciati da Italia 1 Tiraboschi ricorda:

E’ successo con Amici, quando ancora si chiamava Saranno famosi. Poi ancora Zelig, La fattoria, la Gialappa’s, il Motomondiale. Ma quello che mi ha dato più fastidio è stato il passaggio del Dr. House. L’avevamo scoperto in un magazzino, non lo voleva nessuno, l’abbiamo fatto partire d’estate per dargli il tempo di crescere… Ecco in quel caso il passaggio su Canale 5 un po’ mi ha infastidito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>