Domenica Live, Alessio Vinci: “Mi sono fidato delle persone sbagliate”

di Fabio Morasca Commenta

L’amarezza con la quale Alessio Vinci ha detto addio anzitempo a Domenica Live, il contenitore domenicale di Canale 5, non è passata inosservata. Come riporta Tvblog, oggi sono state rese note ulteriori dichiarazioni polemiche del giornalista, ovviamente deluso per questo fallimento professionale.

Vinci dà la colpa indirettamente anche al pubblico:

L’errore è stato quello di credere di poter portare dall’estero un tipo di giornalismo anglosassone, ed invece mi rendo conto che il bizantinismo italiano regna in questo paese molto più della chiarezza ed io faccio ancora fatica a capire alcuni dettagli ed alcuni giochi di squadra.

Il giornalista appare polemico anche nei confronti di alcune persone che hanno lavorato con lui:

L’errore è stato forse quello di essermi fidato troppo delle persone sbagliate, di aver accettato la parola data per parola buona. La parola data era una parola valida, di recente non è stato questo il caso.

Il giornalista, però, non si pente di ciò che ha realizzato:

Non mi pento mai di niente, chi si pente non ha il coraggio di mettersi in gioco. Ho 44 anni, mi è stato offerto prima Matrix, poi il programma della domenica in diretta di Canale 5, sono delle sfide che qualsiasi giornalista vorrebbe avere.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>