Ciao Darwin 8, svelate le condizioni di salute del concorrente finito in ospedale

di Antonio Ruggiero Commenta

Svelate le condizioni di salute del concorrente che nella puntata di Ciao Darwin in onda il 17 aprile ha subito un pesante infortunio durante la corsa sui rulli rotanti

Subito dopo il salto, vi sveliamo le condizioni di salute del concorrente che, nella puntata dell’ottava edizione di Ciao Darwin in onda il 17 aprile su Canale 5, ha subito un grave infortunio.

Ciao Darwin 8, le condizioni del paziente e il comunicato di Mediaset

Ecco quanto hanno dichiarato i parenti vicini a Gabriele, il ragazzo che nella puntata in onda il 17 aprile è stato protagonista di una rovinosa caduta durante la prova di corsa sui rulli rotanti:

Secondo quanto è stato riferito dai medici ha riportato lo schiacciamento di due vertebre, con una lesione al midollo che ha compresso il torace, impedendogli di respirare. L’operazione è perfettamente riuscita, ma dal momento della caduta a oggi, dal collo in giù è completamente immobile. Gabriele è vigile e cosciente ma non riesce a muoversi. Le sue condizioni sono critiche. La nostra rabbia è dipesa anche dal fatto che hanno continuato a registrare nonostante un fatto così grave, hanno continuato come se nulla fosse, tanto che sulla pagina Facebook di Ciao Darwin continuano a postare notizie scherzose. Altro che caduta di schiena la sua: stiamo vivendo un incubo. La cosa che fa più male è il silenzio assordante da parte della produzione. Hanno bloccato lo show solo per una settimana, ma non hanno detto una parola per Gabriele.

Nel comunicato stampa della Mediaset, si legge infine:

Canale 5, Paolo Bonolis e Sdl2005, società di produzione del programma Ciao Darwin, informano di aver preso contatti formali nei giorni scorsi con la famiglia del concorrente infortunato nel corso delle riprese della trasmissione. Oltre a manifestare vicinanza umana e rammarico per l’accaduto, Canale 5, Paolo Bonolis e Sdl2005 hanno chiesto informazioni esatte sulle condizioni del congiunto, al di là dei sommari resoconti di stampa, e si sono messe a disposizione per tutto quanto si rendesse necessario. È stato inoltre comunicato alla famiglia di aver già attivato la polizza assicurativa a copertura dell’infortunio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>