Centovetrine, intervista a Vincent Saint Germain e Alessandro Cosentini

di Fabiana Commenta

 Al via la quindicesima stagione di Centovetrine, la prima soap opera italiana che riserverà non poche sorprese. Fra le new entry della nuova stagione che parte il 25 settembre su Canale 5, c’è anche Alessandro Cosentini, giovane attore appena diplomato all’Accademia d’arte drammatica Silvio D’Amico che interpreta il ruolo di Vincent Saint Germain, nipote di Ettore Ferri (Roberto Alpi) e figlio di Emma (Galatea Ranzi) e Cedric (Enrico Lo Verso). 

Non è stato facile misurarmi con la macchina da presa non avendoci mai lavorato molto. Ho recitato prevalentemente in teatri.

Ha raccontato Alessandro Cosentini della sua esperienza televisiva a Tv Blog. 

Non è stato difficile proprio perché Centovetrine è come una grandissima famiglia. Il clima di lavoro riesce a non essere mai infelice nonostante i ritmi di riprese e l’insieme di cose da dover gestire. Mi sono trovato molto bene anche con il cast. Lavorare insieme a Roberto Alpi, Galatea Ranzi ed Enrico Lo Verso è stata una grandissima fortuna e un’opportunità immensa. È stato importantissimo per me avere iniziato il lavoro con Beatrice Aiello. È stata una compagna di lavoro stupenda. Sono riuscito a sentirmi a mio agio sul set dopo qualche giorno. Non è stato difficile ambientarmi.

Ha raccontato il giovane attore che non ha voluto rilasciare ulteriori anticipazioni sul suo personaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>