Amici 12, Luca Argentero è il secondo giudice

di Redazione Commenta

Ci risiamo. Anche quest’anno il serale di Amici di Maria De Filippi è alle porte e si prevedono nuovi cambiamenti e altre novità. La Sanguinaria ogni anno cerca di proporre qualcosa di nuovo per il suo serale, anche se in realtà le novità si riducono sempre a scopiazzature  varie di altri format. Ottimo, per una donna che ha sempre vantato di avere un grande intuito e un animo da autore televisivo.

Quest’anno la novità è rappresentata dall’introduzione di una giuria di qualità. Novità mai sentita in nessun’altro programma televisivo del 2013, no? Pare che in casa Costanzo – De Filippi non arrivi il segnale di Rai 1. Ad ogni modo, il compito esatto di questa giuria di qualità non è ancora ben chiaro, ma iniziano già a delinearsi i primi nomi. Il primo ad essere ufficializzato è Gabry Ponte, alla sua prima esperienza in un talent show.

Il nome del secondo giudice è stato ufficializzato proprio oggi: si tratta dell’attore ed ex gieffino  Luca Argentero. Un ottimo acquisto per la De Filippi, anche se vien da chiedersi fino a che punto un attore possa giudicare un gruppo di cantanti e ballerini.

Tuttavia, se per Maria l’arrivo di Argentero può essere considerato un vero e proprio affare, possiamo dire altrettanto per l’attore? Voglio dire: fino a che punto per un attore bello, capace e ricercato può risultare conveniente la presenza in un programma come Amici? Di certo, molti suoi fan non accolto di buon grado la notizia.

 

Questi sono i primi due nomi ufficiali, ma su Internet si fa un gran parlare di altri due nomi, che potremmo considerare ufficiosi. Uno è quello di Mara Venier: noi di Cinetivu ne avevamo già parlato, soprattutto in riferimento alla conseguente lite tra Mara e Milly Carlucci. L’altro possibile membro della giuria di qualità pare sia Alessandra Amoroso, che fino ad oggi non ha mai rifiutato le proposte di “Mamma Maria”.

E voi cosa dite? Vi entusiasma la partecipazione ad Amici di Luca Argentero o vi fa storcere il naso?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>