Telecampione:l’emittente svizzera-italiana

di Redazione 6


Probabilmente tra le emittenti italiane più conosciute, Telecampione muove i primi passi nel 1982 a Campione d’Italia exclave italiana dentro la Confederazione Elvetica, l’esordio nell’etere italiano è con il nome Tric (Tele Radio International Chanel) poi cambiato a metà degli anni ’80 nell’attuale. La svolta per l’emittente avviene nel 1992 con l’ingresso nell’assetto societario della Profit di Raimondo Lagostena Bassi (quello di Odeon Tv) che la rileva del tutto nel 1994, dandole notevole impulso e di fatto costituendo un vero e proprio network nazionale diffuso in dieci regioni italiane.

In quel periodo le ore giornaliere di programmazione erano 15 (45 per cento di programmi autoprodotti, 5 minuti di pubblicità ogni ora), con rubriche economiche, in onda cinque giorni la settimana e i Business Flash, collegamenti quotidani in diretta con la Borsa. Tra gli altri appuntamenti settimanali Tele Money, la politica internazionale in Roving Report in collaborazione con l’agenzia giornalistica britannica Wtn, la politica locale in Dietro la facciata. Un originale programma completa l’informazione: il giornalista Nic Pinton si reca nelle redazioni dei quotidiani Corriere della sera, Il Giornale, La Repubblica, Il Giorno, una settimana a turno, per dare in anteprima le notizie.

L’ampio bacino d’utenza unito a un notevole successo di pubblico consente a Telecampione di acquistare i diritti e quindi di trasmettere alcuni sceneggiati Rai: La vita di Leonardo di Leandro Castellani, Francesco Bertolazzi investigatore con Ugo Tognazzi, Ligabue con Flavio Bucci, Jazz Band con Lino Capolicchio, documentari, film e telefilm. La notte dell’emittente viene ravvivata dalle “evoluzioni” di Maurizia Paradiso con il suo Non Solo Noia.

Ampio spazio viene concesso alla fine degli anni ’90, prerogativa anche dell’attuale programmazione, alle televendite in particolare di gioielli e tappeti, nel 1998 la fascia serale viene ceduta al palinsesto di Telepadania. I rilevamenti auditel del periodo collocano Telecampione tra le prime emittenti italiane con una copertura totale annua di 13.329.000 telespettatori. Telecampione oggi trasmette sugli uhf 68 e 48 (frequenze lombarde), mentre è disponibile su Sky canale 833.

Commenti (6)

  1. vorrei sapere con che criterio mettete delle televendite,che poi risultano delle grandissime bufale,in una tv pubblica ho provato anche a mettermni in contatto telefonico della vostra rete ma nessuno risponde,aspetto una vostra risposta o altrimenti prenderò provvedimenti serii anche nei confronti dell’emittente.

  2. Questo è un semplice articolo su Telecampione, se ha delle rimostranza da fare le faccia direttamente sul sito dell’emittente..la ringrazio.

  3. scrivo da Massa MS Toscana, il canale 64 UHF di telecampione è coperto da rtv38 sia in centro città zona Cervara, sia in via Largo Donne Partigiane Marina di Massa. siete forse associati e preferite far vedere rtv38 ? io VOGLIO VEDERE TELECAMPIONE non rtv38

    maurizio
    3498637010

  4. buongiorno;
    mi ricordo da ragazzo di avere visto sulla vostra televisione dei bellissimi documentari (credo anni 70/primi 80) sulla storia dell’arte! Mi ricordo che reano in lingua inglese mi pare poi doppiati sopra in italiano! Mi piacevano davvero molto e vi chiedo se potete darmi un aiuto per recuperarli! Avevano una sigla un pò psichedelica con dei cerchi che si sovrapponevao tra loro!
    Inoltre mi ricordo anche di bellissimi documentari sulla storia del cinema e della fotografia!
    Vi ringrazio per la Vostra gentilezza in anticipo!

  5. Buongiorno, mi chiamo Cristina Sporeni e vorrei mandarvi del mio materiale riguardante una trasmissione che ho condotto quest’estate su Antenna 3 Lombardia. Posso spedirvelo? Le puntate in questione sono state tutte interamente organizzate e registrate da me e pochi amici. Ora siamo un gruppo di 150 ”musicisti o quasi” come ci definiamo noi, e ci piacerebbe trovare o affittare un piccolo spazio tv dove poterci esprimere e coinvolgere altre persone. Potrebbe essere in futuro possibile da voi? Sperando in una vostra risposta, tanti saluti: Cristina Sporeni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>