Home » Da Teleregione a T9 sulle ali del successo

Da Teleregione a T9 sulle ali del successo

Questa settimana parliamo di Teleregione, poi conosciuta come T9, storica emittente della capitale. Dal lontano 7 maggio 1977 data di nascita ufficiale, il canale di trasmissione è rimasto sempre lo stesso il 45, quell’anno Francesco Paolo Melani titolare di cinque negozi di abbigliamento decide di dar vita a un progetto televisivo, con lo scopo di promuovere le sue attività commerciali.

Nella programmazione fra film, telefilm e rubriche varie compare anche la mitica Superclassifica show condotta da Maurizio Seymandi, mentre a ricoprire il ruolo di consulente artistico viene chiamato Ezio Radaelli il patron del Cantagiro, lo stesso editore Francesco Paolo Melani compare in video nella conduzione di rubriche politiche, da sottolineare la presenza di Ruggero Orlando alla guida di una trasmissione dove commenta gli avvenimenti più importanti in Italia e all’estero.

Mentre Teleregione allarga il prorio bacino d’utenza grazie all’acquisizione dei canali 36, 49 e 53 altri nomi celebri fanno capolino nella programmazione dell’emittente fra cui l’attore Maurizio Arena, il calciatore Giancarlo De Sisti, il giornalista Dario Salvatori, il jazzista Carlo Loffredo, il giornalista sportivo Oliviero Beha. Nel dicembre 1986, avviene il passaggio di mano al gruppo Tefin, il nome cambia in Nuova Teleregione.

Nel 1989 Edoardo e Rosabianca Caltagirone, della famosa famiglia di costruttori acquisiscono il 50% dell’emittente, divenendone poi i soci di maggioranza, Teleregione diventa T9, allargando ulteriormente la propria copertura oltre che all’intero Lazio anche all’Umbria.

Sport e informazione sono alla base del successo di Teleregione, trasmissioni come La Signora in Giallorosso condotta da Massimo Ruggeri e Goal di Notte con Michele Plastino in onda da 30 anni, l’anno resa un vero e proprio punto di riferimento per le tifoserie delle squadre di calcio capitoline.

Tra gli altri programmi da segnalare il comico Avanti Tutta assieme a Gegia, Scanner condotto dall’avvocato Nino Marazzita e Nove di sera, con personaggi della politica e cultura presentati da Gaetano Pedullà, direttore del TG9, la redazione è composta da Marco Agostini, Francesca Cantini, Emanuele Carioti, Francesco Latini, Federico Marietti, Andrea Picardi, Alessandro Tittozzi.

2 commenti su “Da Teleregione a T9 sulle ali del successo”

Lascia un commento