Diario di Un Wedding Planner 3, Enzo Miccio torna su Real Time

di Redazione Commenta

Quattro matrimoni Vip nella terza stagione del programma di Real Time che vede Enzo Miccio nei suoi panni di organizzatore di matrimoni

Enzo Miccio, il wedding planner più famoso d’Italia, torna per nove episodi inediti da 30 minuti ed è pronto ad incantarci con la terza stagione di Diario di Un Wedding Planner dal 30 novembre ogni mercoledì con un doppio episodio dalle 21.10 su Real Time (DTT 31, Sky 131-132).

Enzo Miccio crea atmosfere uniche e magiche grazie alla meticolosa cura dei dettagli e alla scelta di location suggestive: si inizia il 30 novembre con un white party sulla Playa de Llevante di Formentera e a seguire si vola a Palermo con le nozze della ballerina Alessandra Tripoli e Luca Urso.

In questa edizione Enzo è impegnato nei preparativi in altri tre matrimoni VIP: quello dell’attrice Martina Stella con Andrea Manfredonia, del calciatore dell’Inter Danilo D’Ambrosio con Vincenza De Cristoforo e del giovane giocatore del Torino, Marco Benassi con Giuseppina Longobardi.

Inoltre, per la prima volta, il programma racconta l’organizzazione dell’unione civile fra Davide e Giuseppe, che viene celebrata dall’avvocato Annamaria Bernardini De Pace. I due sposi coroneranno il loro sogno nell’affascinante Castello medievale di Bonassola, nella Riviera spezzina.

Una delle puntate sarà invece interamente dedicata alla presentazione della collezione di abiti da sposa disegnata e prodotta da Enzo Miccio, allestita nella splendida location di Palazzo Clerici a Milano.

Le telecamere di Diario di Un Wedding Planner seguono, come sempre, il dietro le quinte dei matrimoni curati da Enzo che deve soddisfare i desideri e le fantasie dei suoi clienti in questa serie ricca di emozioni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>