Home » Switch Off rinviato a settembre nel Nord Italia

Switch Off rinviato a settembre nel Nord Italia

Lo switch off, ovvero il passaggio definitivo alla tv digitale terrestre, in Lombardia e Piemonte orientale previsto per questa primavera è stato rinviato a settembre (dal 15.09 al 20.10). A ottobre e novembre toccherà a Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia (dal 21.10 al 25.11) e tra novembre e dicembre alla Liguria (dal 26.11 al 20.12). A fine 2010 il 70% della popolazione italiana sarà all digital.

Probabilmente memori dei disagi provocati nel Lazio e consci del fatto che a giugno inizieranno i mondiali di Calcio, è stato deciso che a maggio passeranno alla nuova tecnologia, solamente Raidue e Rete 4.

Andrea Ambrogetti, presidente di DTVI si dice soddisfatto per l’individuazione delle nuove date (fonte Ansa):

Tutti i broadcaster nazionali e locali esprimono piena soddisfazione per l’individuazione delle date di passaggio al digitale terrestre per il prossimo anno nelle regioni Lombardia, Piemonte, Liguria, Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia che coinvolgerà 23 milioni di italiani raggiungendo così, con le regioni già passate al digitale, circa il 70% della popolazione italiana.

Per Ambrogetti, però, non si parla di rinvio, ma di accelerazione:

L’individuazione di queste date, con l’accordo di tutte le istituzioni e i soggetti interessati, non rappresenta alcun rinvio, ma invece al contrario un deciso processo di accelerazione anche con, per la prima volta, il passaggio diretto allo switch off visto il già consistente attuale tasso di penetrazione (oltre il 50%) di digitale terrestre nelle regioni interessate. Siamo certi che, grazie all’impegno del ministero per lo Sviluppo Economico-Dipartimento per le Comunicazioni, così come nell’anno che si è appena concluso anche nel 2010 queste tappe saranno rispettate riconfermando il primato italiano in Europa nella diffusione della televisione digitale.

Sta di fatto che al nord ci sarà più tempo per prepararsi allo switch.

Lascia un commento