Pale Force: i carto-corti della NBC

di Enzo Mauri Commenta

Immaginatevi un Maurizio Costanzo trasformato in super eroe per un cartone animato, in coppia con uno degli innumerevoli comici lanciati nel suo show di lunga data: un’idea balzana forse per il pubblico italiano, divertente e originale per quello statunitense, considerato che in quanto a inventiva gli americani non sono secondi a nessuno. Un soggetto del genere ha dato vita a Pale Force, una serie di brevi e divertenti corti animati, che ha letteralmente spopolato sulla NBC. Protagonisti lo show man Conan O’ Brien titolare dal 1993 dell’omonimo programma e il corpulento comico Jim Gaffigan spesso ospite del Late Night with Conan O’ Brien.

Nel cartone Pale Force, i protagonisti sono due paladini della giustizia, con tanto di costume, se così si può definire, da super man, il loro compito sfidare e sconfiggere i cattivi della situazione, spesso impersonati da personaggi famosi come Ron Howard, David Caruso, Elton John, Nicole Kidman e via dicendo. I due si distinguono per il loro eccezionale pallore e la capacità di sparare raggi laser dai capezzoli, inutile dire che le avventure descritte nei cartoni sono improntate su ironia e sarcasmo, dove sono i protagonisti i primi a proporsi in maniera divertente.

Mentre Jiff Gaffigan possiede un fisico muscoloso e aitante, Conan O’ Brien ha un aspetto filiforme e non fa altro che piagnucolare, chiedendo aiuto al compare anche nelle situazioni dove un bimbo riuscirebbe a cavarsela, alla fine di ogni storia a spuntarla sono sempre i nostri eroi.


Divenuta ormai un cult in negli Stati Uniti, l’intera serie di Pale Force, circa una trentina di episodi, è disponibile sul sito della NBC, oltre ad essere proposta nello show di Conan O’ Brien a ogni “ospitata” di Jim Gaffigan. Il cartone doppiato dallo stesso Gaffigan che presta la voce a quasi tutti i personaggi, è realizzato dal fumettista del New Yorker, Paolo Nord mentre le musiche sono firmate da Patrick Nord.

Quale sarà ora il destino di Pale Force? Proprio lo scorso 20 febbraio, Conan O’ Brien ha salutato gli spettatori del Late Night dal 2 marzo sostituito alla conduzione da Jimmy Fallon, mentre per lui dal 1 giugno si apriranno le porte del prestigioso Tonight Show, per sedici anni nella mani del mitico Jay Leno, torneranno le avventure dei nostri supereroi o verranno mandati in pensione? Non rimane che attendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>