Home » Il piccolo gigante: NRK la tv norvegese

Il piccolo gigante: NRK la tv norvegese

NRK Norwegian Broadcating Corporation (in norvegese Norsk Rikskringkasting AS) con sede a Oslo, è tra le società televisive di maggior successo in Europa. Rispetto alle principali emittenti europee, la si può definire di piccoli dimensioni, tuttavia grazie soprattutto alle innovazioni tecnologiche ha saputo garantirsi una posizione di leadership nella realizzazione dei migliori programmi per il pubblico del piccolo schermo.

Di proprietà del governo norvegese, NRK ha un consiglio di amministrazione il cui presidente è Hallvard Bakke, composto da nove membri, tre dei quali sono chiamati a rappresentare i dipendenti dell’azienda, che ha il compito tra gli altri di eleggere il direttore generale, l’attuale in carica è Hans-Tore Bjerkaas, mentre alla guida del settore news c’è Gro Holm.

NRK è finanziata attraverso un canone applicato ai possessori di apparecchi televisivi e i diritti sulle vendite di prodotti realizzati dall’emittente stessa (come i dvd e format ) oltre che dalla pubblicità, ha tre canali televisivi e un certo numero di radiofonici: NRK1 è quello di intrattenimento e di maggior successo in Norvegia, NRK2 si dedica più all’informazione e alla cultura con la messa in onda di documentari e programmi di approfondimento, mentre NRK3 è il canale giovane, con trasmissioni comiche e musicali, dal 1 dicembre 2007 ospita NRK Super, rivolto ai bambini, dedicato alla messa in onda di cartoni animati.

All’interno della struttura è stata creata NRK Aktivum, società che si occupa di vendere programmi, spin-off, libri e di sponsorizzare manifestazioni sportive e culturali, oltre che di pubblicità sul sito web dell’emittente. Gli introiti vengono reinvestiti nella società madre NRK e rappresentano circa il 6% dell’intero bilancio.

L’emittente pubblica norvegese, nasce ufficialmente come radiofonica nel 1925 sotto il nome di Kringastningselskapet A/S, NRK televisiva inizia le trasmissioni sperimentali nel 1954, per poi dare il via alle regolari nel 1960. Nel 1995 viene inaugurato il secondo canale NRK2, mentre il 3 settembre 2007 è la volta di NRK3. Attualmente l’azienda televisiva, dispone di 3500 dipendenti e 57 uffici tra locali ed esteri.

Lascia un commento