Samantha Cristoforetti e Lo Spazio, Speciale su Focus

di Redazione Commenta

La storia del sogno avuto fin da bambina dell’astronauta divenuto realtà va in onda nello speciale in onda in prima serata lunedì 12 settembre

Focus (DTT 56, Sky 418) presenta l’esclusiva acquisizione Samantha e Lo Spazio, per la regia di Gianluca Cerasola, lo straordinario documentario sull’avventura tra le stelle della Cristoforetti per la missione Futura, partita il 23 novembre 2014. In prima tv assoluta lunedì 12 settembre alle 21.15.

Il documentario, realizzato con il supporto dell’ESA, è la versione televisiva del film AstroSamantha – La Donna dei Record Nello Spazio (Festival Internazionale del Cinema di Roma 2015, premio speciale alla Cristoforetti ai Nastri d’Argento 2016) che racconta la storia del viaggio del capitano dell’Aviazione Militare Samantha Cristoforetti per raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale.

Un’avventura raccontata in tutte le sue fasi: dalla preparazione fisica, alla scoperta di luoghi e persone che hanno accompagnato Samantha a divenire l’astronauta europeo ad aver trascorso più tempo nello spazio in un singolo volo, 199 giorni, 15 ore e 42 minuti consecutivi, oltre ad essere stata la prima attrice nello spazio ed essere diretta da un regista sulla Terra a 400 km di distanza.

Durante tutto il periodo che precede il lancio, Samantha spiega nei dettagli la missione che deve affrontare: dagli addestramenti di sopravvivenza a quelli nei simulatori, fino a tutte le fasi della preparazione necessaria per renderla un’astronauta completa.

Un viaggio intercontinentale nei centri dell’Ente spaziale Europeo, dell’Agenzia Spaziale Italiana, della Nasa e attraverso 3 continenti, toccando la Russia ed il Kazakistan, ma anche il ritratto inedito della donna dei record, divenuta simbolo di coraggio e determinazione, che regala emozionanti prospettive sul complesso e affascinante mondo aerospaziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>