PRIDE, dal 26 giugno su Cielo una programmazione speciale introdotta da Monica Cirinnà

di Antonio Ruggiero Commenta

Martedì 26 giugno e per tre settimane consecutive Cielo manda in onda PRIDE, una programmazione speciale che celebra i pride italian e i recenti riconoscimenti all’anagrafe dei figli di famiglie arcobaleno

PRIDE è la programmazione speciale di Cielo che per tre martedì consecutivi dal 26 giugno proporrà tre imperdibili pellicole anticipate da un programma che vede la partecipazione di Monica Cirinnà, la senatrice del Partito Democratico che ha dato il nome alla legge che regolamenta le unioni civili.

PRIDE, tutta la programmazione

La serata si apre con Pronto Cirinnà produzione di Cielo in cui Monica Cirinnà risponde alle domande dei telespettatori. Recentemente al centro della cronaca per il dibattito con Lorenzo Fontana, neo ministro della Famiglia e della Disabilità, Monica Cirinnà risponderà in video a dubbi e curiosità del pubblico di Cielo, sui temi oggetto della sua legge. Le domande giunte alla redazione di Cielo sono di segno opposto: oltre alle domande che riguardano la propria situazione, c’è chi approfitta dell’occasione per fare i complimenti alla senatrice, e chi invece si oppone con fermezza alle coppie di fatto e alla legge che ne regolamenta i diritti.

La serata prosegue con Stonewall, il film del 2015 in prima visione assoluta diretto da Roland Emmerich che ripercorre la nascita, nel giugno del 1969, dei movimenti LGBT a New York, dove tutto ha avuto inizio. Al centro della trama c’è il giovane Danny, interpretato da Jeremy Irvine, la cui relazione omosessuale non è accettata dal padre, motivo che lo spinge a trasferirsi a New York, dove inizia a lavorare nel locale gay Stonewall Inn. Quando iniziano le discriminazioni sociali nei confronti dei ragazzi che frequentano il locale, Danny non esita un attimo a guidare la protesta contro la polizia e la società.

PRIDE continua martedì 3 luglio con nuove domande dei telespettatori in Pronto Cirinnà e a seguire in prima visione assoluta Weekend, film del 2011 di Andrew Haigh, vincitore in diversi Festival cinematografici. Protagonisti sono Glen, interpretato da Chris New e Russell (Tom Cullen), che un venerdì sera si incontrano e si innamorano in un locale gay. Tra loro nasce subito una forte attrazione e un tenero sentimento che darà un senso più profondo alle loro vite.

Il terzo e ultimo appuntamento con PRIDE è fissato, invece, per martedì 10 luglio. Dopo l’intervento di Monica Cirinnà, alle ore 21.15, Cielo propone La vita di Adele, Palma d’oro al Festival di Cannes nel 2013, che si sofferma sull’appassionata relazione erotico-sentimentale tra due giovani ragazze francesi, Adele ed Emma.

Rispondi