Presadiretta, ultima puntata 20 marzo su Rai 3

di Antonio Ruggiero Commenta

A Presadiretta, domenica 20 marzo su Rai 3, si parla di case popolari e università: l’ultima puntata del programma condotto da Riccardo Iacona propone dalle 22.00 nuove inchieste che si concentrano sul problema dell’emergenza abitativa e sull’emorragia di iscritti negli atenei universitari nel Sud Italia.


La prima inchiesta di Presadiretta di domenica 20 marzo su Rai 3 è dedicata all’emergenza casa e alle politiche abitative. Sono decine di migliaia le famiglie che non possono permettersi una casa ai prezzi di mercato e gli investimenti pubblici latitano da decenni. A Roma da anni si costruisce con l’edilizia in convenzione: si tratta di abitazioni costruite da privati, in buona parte con denaro pubblico e poi cedute in affitto o vendute a chi risponde a determinati requisiti, a cifre più basse di quelle di mercato. Ma qualcosa non ha funzionato e un esercito di inquilini che ha sempre pagato regolarmente, oggi si trova sotto sfratto.

Per quanto riguarda l’inchiesta sulle università nelle regioni del sud, si parte dall’emorragia di iscritti e naturalmente di laureati: i giovani italiani vanno a laurearsi al nord. Le telecamere di Presadiretta hanno attraversato le aule degli atenei delle regioni del sud, che si stanno svuotando di studenti e di professori. La Puglia, la Sicilia, la Calabria e la Campania sono le regioni dove il saldo negativo è più grave.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>