Matrimonio a Prima Vista Italia, da settembre su Real Time

di Antonio Ruggiero Commenta

Su Real Time da settembre in prima visione assoluta appuntamento con Matrimonio a Prima Vista Italia, l'intrigante esperimento sociale lanciato dal gruppo Discovery Italia con una strepitosa campagna pubblicitaria

A partire da settembre su Real Time (Canale 31 del digitale terrestre) appuntamento in prima visione assoluta con Matrimonio a Prima Vista Italia; scoprite insieme a noi il format del programma e l’intrigante campagna pubblicitaria realizzata dal team creativo del Discovery Italia per promuovere lo show subito dopo il salto.

Matrimonio a Prima Vista Italia, anticipazioni e campagna pubblicitaria

In Matrimonio a Prima Vista Italia, i single incontreranno i propri partner per la prima volta solo all’altare. Le coppie verranno create a tavolino dal team di esperti formato da uno psicoterapeuta, un sociologo ed una sessuologa sulla base di interviste, tratti comuni, test attitudinali e psicologici. Dopo il matrimonio vivranno insieme per 5 settimane, al termine delle quali, davanti al team di esperti, decideranno e comunicheranno al proprio partner e al pubblico se restare insieme o chiedere il divorzio.

In occasione dell’inizio della produzione degli 8 episodi da 60 minuti (prodotti da NonPanic per Discovery Italia) che ha visto quest’anno oltre 1.400 single candidarsi per l’esperimento, il team creativo interno di Discovery Italia ha previsto un campagna stampa ad effetto sulle principali testate quotidiane nazionali, scegliendo come giorno di uscita il 14 febbraio, giorno di San Valentino, la festa degli innamorati. La creatività, infatti, ha richiamato quella di una vera pubblicazione matrimoniale, il documento ufficiale che ha annunciato, in questo caso, il matrimonio di Sconosciuta e Sconosciuto su Real Time, con un copy intrigante e divertente declinato sui contenuti del programma condiviso anche sui profili social dell’emittente televisiva.

Aspettiamo con ansia maggiori dettagli su questo esperimento sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>