Che Dio ci aiuti 5, Elena Sofia Ricci: “Suor Angela vivrà una crisi profonda”

di Antonio Ruggiero Commenta

Elena Sofia Ricci ha rilasciato alcune dichiarazioni che anticipano il ritorno di Che Dio ci aiuti, la fiction in onda su Rai 1 in onda in prima serata il 10 gennaio

La quinta stagione di Che Dio ci aiuti andrà in onda in prima serata su Rai 1 a partire dal 10 gennaio, ma scopriamo insieme cosa aspettarci dalla fiction quest’anno subito dopo il salto attraverso le dichiarazioni della protagonista, Elena Sofia Ricci.

Che Dio ci aiuti 5, le dichiarazioni di Elena Sofia Ricci

Elena Sofia Ricci racconta le sue perplessità sulla quinta stagione di Che Dio ci aiuti e rivela cosa le ha fatto cambiare idea:

Quando si parlava della quinta stagione, io dissi che, nella mia carriera, non ero mai andata oltre la quarta. Avevo sempre mollato perché ad un certo punto non ho più nulla da dire, mi annoio. L’unica cosa che mi poteva convincere a continuare è che il mio personaggio trovasse una nuova dimensione, che suor Angela avesse un crollo da donna, che potesse vivere una crisi profonda. E così è stato.

Infine, sull’amata fiction che debutterà su Rai 1 in prima serata il 10 gennaio, ci rivela:

Credo che questa stagione sia la più potente, quella in cui abbiamo osato di più. Ci saranno nuovi personaggi ed episodi nei quali affronteremo temi dolorosi come i femminicidi e l’abbandono dei bambini. Argomenti forti ma come sempre mischiati con la nostra consueta leggerezza e allegria. Renderemo Suor Angela più umana.

Rispondi