Il Confine, dal 15 maggio su Rai 1 una fiction sulla Grande Guerra

di Antonio Ruggiero Commenta

Il Confine è la nuova fiction in due puntate che andrà in onda il 15 e 16 maggio su Rai 1 prodotta per celebrare il centenario della Prima Guerra Mondiale

Il Confine è la nuova fiction in due puntate diretta da Carlo Carlei in onda il 15 e 16 maggio su Rai 1: la miniserie in due puntate è prodotta da Pay Per Moon per Rai Fiction e intende celebrare il centenario della Prima Guerra Mondiale; subito dopo il salto, alcuni dettagli sulla trama e sui protagonisti.

Il Confine, la trama della fiction in due puntate su Rai 1

La fiction è un racconto sulla tragedia della guerra, ambientata nella Trieste del 1914, alla vigilia della Grande Guerra, con le divisioni tra i fedeli all’impero asburgico e gli irredentisti che aspirano all’annessione all’Italia, una scissione che ha portato su fronti opposti amici e persino parenti, ma anche ideali e sentimenti di una generazione poco più che adolescente travolta dalle chiamate al fronte.

Al centro della storia, interpretati dai bravissimi Caterina Shulha, Filippo Scicchitano ed Alan Cappelli Goetz, tre amici alle soglie dell’esame di maturità: Emma, figlia di un ricco commerciante ebreo, Bruno, figlio di un caposquadra al porto, e Franz, figlio di un ufficiale dell’Esercito Imperiale.

I tre compagni di scuola sono inseparabili. Emma e Franz si innamorano. E Bruno, anche lui segretamente innamorato di Emma, sceglie di soffocare i suoi sentimenti per diventare l’angelo custode di quell’amore che la guerra e l’ostilità delle famiglie metteranno a durissima prova. Un appuntamento imperdibile per non dimenticare una pagina fondamentale della nostra storia.

Rispondi