Le migliori copertine satiriche di Crozza a DiMartedì nel 2014

di Redazione Commenta

La prima stagione di DiMartedì su La 7 è andata così così in termini di ascolti, tuttavia non sono mancati i momenti di ilarità grazie a Maurizio Crozza che, così come faceva la scorsa stagione a Ballarò, ha curato la copertina satirica all’inizio del programma condotto da Giovanni Floris. Vediamo quindi le migliori copertine satiriche di Crozza a DiMartedì nel 2014.

5 | La seconda puntata di DiMartedì si apre con Maurizio Crozza nelle vesti di Pierluigi Bersani, deluso dalle affermazione di Matteo Renzi nei suoi confronti. E’ il 23 settembre 2014.

4 | Fa purtroppo poco ridere la copertina satirica del 14 ottobre, dedicata alla catastrofe di Genova: ma Maurizio Crozza, genovese doc, si rende protagonista di un monologo davvero molto sentito.

3 | Il tempo scorre e il neo premier Matteo Renzi diventa il personaggio preferito dal comico genovese che lo punzecchia appena può. E’ il 16 settembre, prima puntata del nuovo programma targato Floris, e Matteo Renzi trova spazio nella copertina satirica di Crozza.

2 | Lo scandalo di Mafia Capitale è al centro dell’intervento di Maurizio Crozza nella puntata di DiMartedì del 9 dicembre.

1 | La scarsa affluenza alle urne da parte degli italiani ispira la copertina del 25 novembre. Un intervento, quello di Maurizio Crozza, che punta il dito sulla classe politica italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>