Crozza nel Paese delle Meraviglie, parodia senatore Razzi sulla questione Svizzera

Crozza nel Paese delle Meraviglie e il senatore Razzi è un’accoppiata che si è ripetuta spesso, quest’anno, nel programma di La 7 condotto da Maurizio Crozza. Dopo il salto riproponiamo una delle parodie andate in scena nelle scorse settimane.

La voce fuori onda invita il senatore Razzi a intervenire sulla questione della Svizzera dove è stato bocciato un referendum che proponeva salario minimo fissato a 3.200 euro.

Non pensa che anche in Italia i lavoratori dovrebbero avere uguale emolumento?

Eh no, fare un monumento a tutti i lavoratori, anche se sono bravi, comporterebbe seri problemi perché poi le statue attirano anche quegli animali che poi scagazzano. Ma il monumento sarebbe utile, soprattutto per quando uno si dà appuntamento sotto la statua.

Ancora una volta Crozza nel Paese delle Meraviglie punta il dito contro il senatore Razzi, uno di quelli più presi di mira in questa stagione televisiva. Di seguito il video completo tutto da gustare!

Lascia un commento