Maria De Filippi contro Laura Lella ad Uomini e Donne, il seno di Francesca Cipriani, George Leonard Vs. Selvaggia Lucarelli a Pomeriggio Cinque

di Sebastiano Cascone 2

Colpo di scena ad Uomini e Donne. Dopo tre mesi di programma, la tronista Laura Lella decide di non scegliere il compagno della vita, motivando di pensare ancora ad un suo vecchio corteggiatore, tale Federico D’Aguanno, emigrato sul trono blu in compagnia di Marcelo Fuentes. Di fronte alla non scelta, Maria De Filippi si arrabbia terribilmente, accusando la poverina di aver preso in giro tutta la sua redazione.

La conduttrice Mediaset non ha tutti i suoi torti, perchè proprio la stessa Laura, più volte alle sue collaboratrici, aveva dichiarato di essere vicina alla scelta di Emiliano Vannoli. Il clima si surriscalda, gli opinionisti insorgono, il pubblico (s)parlante ha la possibilità di vendicare l’oltraggio fatto alla De Filippi. La ragazza è indifendibile, tant’è che è costretta a lasciare lo studio per i continui attacchi. L’esigenza di un ritorno al passato (lo testimonia il successo del trono Over) per riportare l’ordine in trasmissione?


Il seno di Francesca Cipriani a Pomeriggio Cinque Barbara D’Urso si collega con l’ospedale dove la svampita showgirl si è sottoposta ad un’operazione di ingrandimento del seno, passando da una quinta ad una settima abbondante. Da apprezzare la sola simpatia della Cipriani, mentre il resto è totalmente da condannare. Seguire un look estetico particolarmente appariscente per sfondare nel mondo dello spettacolo. E’ la stessa conduttrice a stemperare gli animi, ricordando (troppo tardi) che solo con la professionalità si raggiungono certi obiettivi. Una domanda sorge spontanea, qual’è il senso di tale intervento?

Nel contenitore pomeridiano della D’Urso c’è spazio anche per i sentimenti, o meglio per i tradimenti. Il mentore è ancora George Leonard. Di fronte all’ennesimo attacco sul suo rapporto con Carmela, il concorrente del Grande Fratello passa al contrattacco, prendendosela con Selvaggia Lucarelli. Gli insulti si sprecano fino ad intaccare vicende familiari e personali. Un siparietto davvero trash.

Commenti (2)

  1. che bella sceneggiata che ha fatto maria de filippi ! ma non si vergogna ? senza parole !

Rispondi