Programmi tv, venerdì 5 dicembre: ultima puntata di Paperissima e I migliori anni, nuove serie per Italia 1

Buongiorno,

andiamo a scoprire insieme, cosa potremo seguire questa sera sulle principali reti televisive.

Raiuno – I migliori anni: Il meglio delle puntate in compagnia di Carlo Conti, Sofia Bruscoli, Roberta Giarrusso, Nino Frassica e Benito Urgu. Rivedremo: Ralph e Potzie di Happy Days, Gary Coleman di Arnold, Inger Nillsson di Pippi Calzelunghe, Bo Derek, Pooh, Massimo Ranieri, Demis Roussos.

Raidue – Close to home: diciasettesimo e diciottesimo episodio. La terra delle opportunità e Amicizie al veleno.

Raitre – Mi manda raitre: ottava puntata. Due suore chiedono di poter tornare a casa loro; un uomo si spaccia per Carlo Vanzina.

Read more

Cinque serie in prima tv nel dicembre di Italia 1

Cinque le serie in prima visione televisiva stanno per invadere Italia 1: a farci compagnia questo inverno, da dicembre, ci saranno Terminator – The Sarah Chronicles, Bionic Woman, Journeyman, Merlin e Quo Vadis Baby.

La prima ad andare in onda è Quo Vadis Baby , dal 5 dicembre su italia1 alle 23.55: la serie racconta la storia di una detective, Giorgia Cantini (Angela baraldi), che vive a Bologna e cerca di risolvere casi di vario genere, legati a manager corrotti e al degrado della periferia.

Il 9 dicembre, invece, comincia il ciclo delle serie dal futuro. La prima, alle 21.10 è Terminator – The Sarah Chronicles basata sul film interpretato da Schwarzenegger, Terminator, dal quale si distingue per l’ambientazione (qualche anni più tardi) e  per l’obiettivo (distruggere Skynet il superprogramma che demolirà il mondo).

Read more

Quo Vadis Baby?: la nuova fiction di Sky Cinema

Giorgia Cantini (Angela Baraldi), è un detective dall’aria vissuta, la voce profonda e rauca, cela un’esistenza segnata profondamente da sofferenze sentimentali, le stesse che l’hanno convinta a definire l’uomo come un accessorio sessuale, che la spingono ad atteggiamenti ribelli e anticonvenzionali.

Giorgia non sa darsi pace per la perdita della sorella Sara (Federica Bonani), morta in un incidente in Africa dove lavorava come volontaria, in cuor suo si ritiene responsabile per non averla convinta a rinunciare all’avventura dall’epilogo così drammatico. Sarà forse per questo che il fantasma della sorella le compare spesso come in sogno, che assume in taluni casi i contorni di un incubo.

Dopo il successo cinematografico del 2005, Quo Vadis Baby? diventa una fiction in sei puntate, trasmessa da ieri e per i prossimi giovedì alle 21 da Sky Cinema, per la regia di Guido Chiesa (Lavorare con lentezza, 2004) e la direzione artistica del padre naturale Gabriele Salvatores.

Read more