Ascolti tv venerdì 19 agosto 2011: Virginia La monaca di Monza vince, bene NCIS

La sfida a distanza tra fiction in replica che si è combattuta ieri, venerdì 19 agosto 2011, tra Canale 5 e Raiuno ha visto quest’ultima uscire vincitrice: Virginia La monaca di Monza è stata seguita da 2,38 milioni di telespettatori (15,55% di share), mentre O’ Professore si è fermato a 1,874 milioni di telespettatori (11,90% di share).

Read more

Mediaset comincia Settembre riempiendo i palinsesti di Film Tv e Serie Tv, tra cui Distretto di Polizia 8

Con l’inizio dell’autunno televisivo Mediaset si prepara ad invadere il video con i suoi film tv, le sue miniserie su Canale 5 e le serie televisive americane, oltre a Medici miei, su Italia 1.

In prima serata dal primo di settembre, su Canale 5 vedremo: Luendì e Mercoledì O Professore, la storia di un professore, interpretato da Sergio Castellitto, che insegna in una scuola di uno dei quartieri depressi di Napoli; Martedì Il sangue e la rosa, con un cast d’eccezione formato da Virna Lisi, Giancarlo Giannini, Ornella Muti, Gabriel Garko e Alessandra Martines; Giovedì Distretto di Polizia 8 con nuove storie e un nuovo commissario.

Read more

Rai-Mediaset: è tempo di fiction!

L’overdose elettorale è per fortuna finita, non senza aver lasciato il proprio segno indelebile nei palinsesti televisivi di talune reti, nello specifico di Raidue, che ha visto nel periodo di messa in onda delle tribune elettorali non solo la propria programmazione stravolta, ma anche gli indici di gradimento scesi pericolosamente a livelli che definire bassi sarebbe eufemistico.

Ne sa qualcosa il direttore di Raidue, Antonio Marano, che qualche giorno fa scriveva al dg Claudio Cappon: “La situazione che si è venuta a creare in seguito alla decisione dei vertici aziendali di collocare su RaiDue in prima serata le cosiddette ‘Tribune elettorali’, realizzate dalla direzione Rai Parlamento e i cui dati di ascolto sottopongono la Rete a una criticità che avrà ripercussioni negative non solo nel periodo di messa in onda ma anche per la programmazione successiva, inducono il direttore e i vicedirettori della seconda Rete a manifestare forti preoccupazioni al Direttore generale sulla gestione editoriale presente e futura”. Come dargli torto?

Fatto sta che dopo la mareggiata elettorale, è finalmente ora che la programmazione televisiva riprenda il suo regolare corso, non senza subire qualche aggiustamento, come di recente ci hanno abituato i canali Mediaset in particolare. Facciamo il punto sulle fiction, cominciando proprio dalle reti del Biscione.

Read more