Vuoi ballare con me? Lorella Cuccarini da questa sera su Sky Uno

Questa sera su Sky Uno alle 21.50 Lorella Cuccarini esordisce  con il suo talent show danzerino, dal titolo Vuoi Ballare con me?, un programma da lei fortemente voluto perché unisce due degli aspetti principali della sua vita: il ballo e la famiglia.

Lo show di quasi due ore, adattamento del format americano Your mama don’t dance, propone lo scontro tra dodici coppie di ballerini (scelti tra 1000 partecipanti in 3 mesi di provini), formate da un ragazzo accompagnato dal proprio genitore del sesso opposto, che si esibiranno davanti alla giuria in varie tipologie di ballo imparate grazie ad un team di esperti coreografi capitanati da Luca Tommasini.

Il meccanismo del talent show: dopo l’esibizione la giuria, formata da Paola Barale, il coreografo Franco Miseria, la famosissima addetta ai casting Mediaset Gianna Tani e un giudice misterioso (che verrà svelato soltanto nel corso dell’ultima puntata), valuterà la prova e il televoto decreterà il migliore. Dopo dieci puntate la coppia preferita dal pubblico si porterà a casa il montepremi di 100.000 euro.

Read more

La sai l’ultima? Tanto non è mai l’ultima!

Stasera su Canale5, subito dopo Striscia la notizia, va in onda la seconda puntata di La sai l’ultima? Programma storico della rete ammiraglia di Mediaset, condotto da Lorella Cuccarini e Massimo Boldi.

Il programma, nato nel 1992 e scomparso dalla televisione nel 2004 (nel 2007 sono state trasmesse in replica le migliori puntate), che ha cambiato nome nel 2003, La sai l’ultimissima e nel 2004, La sai l’ultima? – Vip, ritorna in video mantenendo inalterata la storica ricetta del successo, fatta di barzellette e allegria, e gli ascolti gli danno solo parzialmente ragione (la prima puntata è stata seguita da più di 4 milioni, ma è stata sconfitta da Rex).

La coppia Cuccarini – Boldi si dividono egregiamente la scena, lei conduce, lui fa sketch (i siparietti di Struscia la notizia, il Boldi Hill e le Barzellette Scemeggiate), ma la formula della trasmissione ormai è logora.

Read more