Russ Meyer – The King of Sexploitation, il ciclo di film a ottobre su Cielo

di Antonio Ruggiero Commenta

Il regista amante delle forme femminili dall’8 ottobre ogni sabato a mezzanotte sulla rete tv in chiaro di Sky in onda sul digitale terrestre al canale 26

Cielo (DTT 26, Sky 126) propone da sabato 8 ottobre a mezzanotte il nuovo ciclo di film Russ Meyer – The King of Sexploitation, sul regista e sceneggiatore amante delle forme femminili e in particolare modo dei seni che a suo avviso devono essere enormi e sono la più grande invenzione al mondo.

Figlio di una procace infermiera e di un poliziotto, Meyer si avvicina al cinema giovanissimo e non abbandonerà più questo mondo, realizzando più di 30 pellicole nel giro di un ventennio.

I suoi film sono provocatori, sensuali, violenti, eccitanti, ricchi di ritmo e umorismo eccentrico, ma soprattutto abitati da protagoniste indimenticabili, non tanto per il talento recitativo quanto per altre doti che sfoggiano davanti alla macchina da presa.

Lunga è la galleria di attrici protagoniste dei suoi film; per citarne qualcuna: Tura Satana, Kitten Natividad, Haji, Raven De La Croix, tutte bellissime e con le immancabili forme desiderate dal maestro Meyer.

Ben presto i suoi film -rifiutati e demonizzati dalla censura- diventano piccoli cult amati anche da futuri registi famosi come John Landis, John Waters e Quentin Tarantino che lo omaggia a più riprese nelle sue pellicole (per esempio il gruppo di donne in Grindhouse – A Prova di Morte).

Di seguito proponiamo il calendario completo del ciclo di film Russ Meyer – The King of Sexploitation, tutti vietati ai minori di 14 anni.

Sabato 8 ottobre | Mondo Topless

Sabato 15 ottobre | Vixen!

Sabato 22 ottobre | Supervixens!

Sabato 29 ottobre | Beneath the Valley of the Ultra-Vixens

Sabato 5 novembre | Faster, Pussycat! Kill, Kill!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>