Notte prima degli esami ’82 su Raiuno

di Redazione 2

Questa sera e domani su Raiuno alle 21.10 andranno in onda le due puntate di Notte prima degli esami ’82 il film tv tratto dal film campione d’incassi (nel 2006) Notte prima degli esami di Fausto Brizzi, prodotto da Fulvio e Paola Lucisano per Rai Fiction, diretta da Elisabetta Marchetti.

La fiction, ambientata nell’estate del 1982, racconta le avventure di un gruppetto di amici che, mentre cresce la febbre per i Mondiali di Calcio, si appresta ad affrontare il fatidico esame di maturità, tra problemi sentimentali, difficoltà di concentrazione, paura di non farcela e professori sempre più stressanti, pronti fino all’ultimo a rendere la vita degli studenti difficile e piena di ostacoli.

Il gruppetto di amici, che sogna di diplomarsi e di partire per un inter-rail, è formato da: Luca (Francesco Mistichelli), ragazzo impacciato, un po’ sfigatello, capace di crescere dagli errori; Alice (Giulia Lippi), la migliore amica di Luca, al centro del triangolo amoroso tra il protagonista e la bella della scuola; Riccardo (Alan Cappelli), simpatico ragazzo che sogna di fare il dj anche se i suoi genitori lo vogliono vedere in futuro avvocato della Sacra Rota; il pasticcione Massi (Matteo Ripaldi), che scopre che la sua fidanzata è incinta. Oltre a loro vedremo: Martinelli (Enzo Decaro), il cattivissimo, perfido, arrogante e temuto professore di matematica; Claudia (Francesca Chillemi), la bella della scuola; Lorenzo (Andrea Montovoli), fratello maggiore di Luca; la professoressa Bianchi (Marina Massironi), bizzarra e affettuosa confidente degli studenti; Achille (Ricky Memphis); il bidello Augusto (Gabriele Cirilli); Nonno Riccardo (Paolo Ferrari); Alvaro (Maurizio Battista); Maria Martinelli (Monica Scattini), moglie del professore.

Curiosità: le musiche originali sono di Antonello Venditti che le ha ideate e realizzate insieme ad Alessandro Canini.

Elisabetta Marchetti nelle note di regia scrive:

Quante volte prima di un esame avete avuto paura, avete pensato ‘non ce la farò mai!’?… IO SEMPRE! E l’unica possibilità di affrontarlo è stato ed è il coraggio, quell’attimo fuggente di spontanea determinazione che d’istinto ci sorprende. Spinti dalla certezza che poi saremo più forti e potremo fare un passo in avanti verso i nostri sogni, tutto ci sembra possibile… ma l’imprevisto è sempre in agguato! Una situazione in cui si sono trovati anche i nostri giovani interpreti: Luca, Alice, Riccardo e Massi. Quattro attori praticamente esordienti, scelti sulla base di decine e decine di provini, che con determinazione e grande professionalità hanno dato il massimo contribuendo in maniera decisiva alla realizzazione di questo progetto. Giovanissimi che, in questa loro prima esperienza da protagonisti (esame anche questo!), hanno avuto l’opportunità di lavorare con alcuni dei professionisti più affermati dell’industria televisiva e cinematografica del nostro paese. Non vi nascondo che dirigerli è stato in qualche modo rigenerante. La loro freschezza, spontaneità, umiltà e dedizione si sono mescolate alla frenesia del set contagiandomi piacevolmente in un clima di grande armonia, rispetto professionale e perché no… sano divertimento!

Quando mi proposero di girare questa miniserie televisiva – nè prequel nè sequel dell’omonimo film – anche se profondamente lusingata, mi sono chiesta perché, cos’altro avremmo potuto raccontare? Poi, leggendo la sceneggiatura ho capito subito che sarebbe stato molto altro: diverse le storie, diversi gli attori, gli ambienti, i costumi e il periodo.

Paola Lucisano a Tv Sorrisi e Canzoni rivela:

A questa storia ci avevamo creduto fortemente. Ha rilanciato il cinema italiano e ha messo d’accordo adulti e ragazzi.

Se cercate una fiction adatta a tutta la famiglia, pensata per divertire ed emozionare il telespettatore, non perdetevi Notte prima degli esami ’82.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>