Il sangue e la rosa: seconda puntata

di Redazione Commenta

Ieri sera è andata in onda una nuova puntata de Il sangue e la rosa. Siete curiosi di sapere cosa è successo? Bene. La Marchesa Lucrezia Sciarra (Virna Lisi) viene a sapere, tramite una lettera inviatale dal conte Damiani, che sua figlia morì di parto dando alla luce una bambina. Damiani aveva lasciato la bambina, frutto dell’amore contrastato dalla marchesa, presso i coniugi Malvolti. Recatasi in seguito da Giovanni (Maurizio Mattioli), la marchesa viene a sapere che sua nipote è a Roma per studiare. Il padre adottivo si reca in monastero per darle la notizia ma non la trova ed è costretto ad iniziare le ricerche.

Isabella (Isabella Orsini), mai andata al monastero, è ora prigioniera di un perverso e crudele colonnello. Rocco (Gabriel Garko), per saldare un debito, prende parte ad una rapina che, casualmente avviene presso la villa in cui Isabella è prigioniera. Portata in salvo la ragazza, i due si divideranno poco dopo. Isabella, torna da Giulio, da lei amato, fingendo di essere una cameriera per non incorrere nell’ avversione della sua nobile madre.

Nel frattempo anche la perfida Ortensia (Alessandra Martines), insieme al suo amante, iniziano a cercare Isabella per eliminarla e per impossessarsi dell’eredità della Marchesa. Dopo aver partecipato a varie riunioni segrete della Carboneria, Giulio e Isabella vengono presi con le mani nel sacco dalle guardie mentre affiggono un cartello sovversivo. Sarà ancora una volta Rocco ad intervenire, salvando i due: nella fuga, però, i nostri eroi verranno bloccati dal colonnello, ancora desideroso di vendicarsi.

Il finale di puntata, che lascia tutto in sospeso, non ci farà dormire fino al prossimo episodio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>